Rimedi per un sorriso smagliante

Ecco alcuni rimedi per avere sempre un sorriso smagliante

Ecco alcuni e semplici rimedi per avere sempre dei denti bianchissimi

Tutti sognano un sorriso sano e smagliante. Soprattutto i fumatori, sono spesso soggetti all’ingiallimento dei denti. Quante volte vi è capitato di tenere ben serrate le labbra, per evitare di mostrare un sorriso che non fosse perfetto? Una buona e sana abitudine è quella di recarsi dal dentista in maniera ciclica, per mantenere la dentatura sempre sana.

Rimedi per un sorriso smagliante

Ovviamente anche in casa bisogna proteggere e mantenere la nostra igiene orale. I rimedi casalinghi sono molteplici e vanno ripetuti a distanza di qualche settimana l’uno dall’altro. I rimedi naturali spesso sono economici e validi. Gli ingredienti sono facilmente rimediabili e fanno parte della nostra quotidianità. Oggi vi sveleremo un metodo poco conosciuto ma estremamente efficace.

Rimedi per un sorriso smagliante

Un rimedio adatto a tutti grandi e piccini. Un ingrediente che è presente nelle dispense di tutti, l’aceto di mele. Ora vi spieghiamo come utilizzare l’aceto di mele per sbiancare i denti. Nell’aceto di mele sono presenti enzimi naturali e minerali, ferro calcio potassio e magnesio. Già da ciò possiamo dedurre le sue alte potenzialità. Tutte sostanze essenziali per la fortificazione dei nostri denti. Ma non solo, lo sapevate che l’aceto riduce al minimo i germi presenti nella nostra bocca?

Rimedi per un sorriso smagliante

Quindi anche un ottimo alleato per combattere le carie. Una serie di combinazioni essenziali, ma da non sottovalutare, sono gli effetti sbiancanti. Vediamo come procedere. Aceto di mele, un cucchiaino è sufficiente e una tazza di acqua tiepida. Mischiate acqua e aceto e utilizzate il tutto come fosse un collutorio. Gli sciacqui dovranno durare all’incirca 30 secondi.

Rimedi per un sorriso smagliante

Per ogni sciacquo che effettuate spazzolate regolarmente i denti. Si consiglia per un alito fresco, di riprodurre questa combinazione almeno per tre volte al giorno. È importante ripetere questo trattamento per poter beneficiare degli effetti nel corso del tempo. Ci sono degli alimenti che più di altri ingialliscono i denti come il cioccolato, la salsa di soia, i mirtilli, le rape rosse, il caffè e il vino rosso.

La loro composizione è molto aggressiva e intaccano lo smalto dei denti macchiandoli. Un consiglio essenziale che in pochi sanno, i denti devono essere lavati 30 minuti dopo aver mangiato per evitare di alterare il ph della bocca e rovinare lo smalto.

Arisa, le confessioni sulle sue preferenze in amore

Dayane Mello: prima concorrente del Grande Fratello Vip?

Loredana Lecciso e Cristiano Malgioglio nuova coppia televisiva

Rocco Casalino paparazzato con l'attore Gabriele Rossi: è amore?

Francesca Ferragni un simbolo del body positivity: "Hai le smagliature? Si, anche sulle gambe!"

Ornella Muti: morto il genero Andrea Longhi, il compagno della figlia lottava contro un tumore al cervello

Valentina Dallari ricoverata in ospedale, un attacco di panico e poi lo svenimento