Tavassi Edoardo

Edoardo Tavassi parteciperà a Lol 3? L’indiscrezione

Secondo alcune indiscrezioni, Edoardo Tavassi potrebbe diventare un concorrente di Lol 3

Senza alcuna ombra di dubbio, Edoardo Tavassi è uno dei personaggi televisivi più amati e stimati all’interno del mondo della televisione italiana. Dopo la sua partecipazione a L’Isola Dei Famosi, il fratello di Guendalina Tavassi potrebbe entrare a far parte del cast di Lol 3? Scopriamolo insieme!

Di recente Edoardo Tavassi è finito al centro della cronaca rosa. Questa volta a renderlo protagonista di un gossip sono stati alcuni rumors sul web che riguardano la sua carriera televisiva. Infatti, secondo alcune indiscrezioni che si fanno sempre più insistenti, il celebre personaggio televisivo potrebbe diventare un concorrente di Lol 3.

Edoardo Tavassi è stato uno dei naufraghi più chiacchierati all’interno de L’Isola Dei Famosi. Con la sua partecipazione al programma condotto da Ilary Blasi, il fratello di Guendalina Tavassi ha debuttato per la prima volta nel mondo dei reality show. Tuttavia, trattandosi della sua prima esperienza ha avuto senza dubbio gran successo.

Attualmente non siamo a conoscenza se l’ex naufrago entrerà a far parte del cast della nuova stagione di Lol. Ne il diretto interessato ne la redazione del programma in onda su Prime Video hanno smentito o confermato tale notizia. Alla luce di questo, bisognerà attendere un annuncio ufficiale per scoprire se Edoardo Tavassi approderà a Lol 3.

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da Edoardo Tavassi (@edoardo.tavassi)

Edoardo Tavassi a L’Isola Dei Famosi

A seguito della sua esperienza a L’Isola Dei Famosi, Tavassi ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito al suo rapporto con Mercedesz Henger. Una volta tornato in Italia, i due avrebbero chiarito. Queste erano state le sue parole:

Già nei primi tre giorni, quando rischiava di essere eliminata, faceva la fidanzatina e non mi aveva convinto. Non sono uno stupido: questo mondo non mi appartiene ma a lei sì. Mi sentivo forzato a fare qualcosa che non sentivo perché quella non era la vita reale. A telecamere spente mi diceva che mi avrebbe aspettato fuori ma, appena vedeva la telecamera, mi metteva fretta. Questo è quello che le persone non hanno capito