trevi emanuele

Emanuele Trevi vince il Premio Strega: durante la premiazione un dettaglio non è passato inosservato

Lo scrittore ritira il Premio con le scarpe della Lidl: subito l'ironia è scatta sui social

Emanuele Trevi ha vinto il Premio Strega 2021. La sua è stata sembra ombra di dubbio una premiazione che non è passata inosservata. L’uomo, infatti, ha deciso di ritirare il prestigioso Premio indossando le scarpe firmate Lidl. Inutile dire che dopo l’episodio il noto critico letterario è stato al centro dell’ironia scatenata sui social.

trevi emanuele

Le scarpe della Lidl sono le calzature più desiderate degli ultimi tempi. Nel corso dei mesi sono andate a ruba, nei negozi erano introvabili. Insomma, il loro successo è stato davvero straordinario tanto da approdare al Premio Strega. Il noto scrittore Emanuele Trevi, infatti, durante la premiazione ha sfoggiato le scarpe Lidl che ovviamente non sono passate inosservate.

Il noto scrittore è riuscito ad aggiudicarsi l’importante premio con il suo romanzo ‘Due vite’. Emanuele Trevi è riuscito a conquistare non solo il prestigioso premio letterario ma anche i social per un dettaglio che non è passato inosservato durante la premiazione. Lo scrittore, infatti, ha indossato le scarpe Lidl.

vincitore premio strega

Inutile dire che, dopo questo evento, l‘uomo è stato il protagonista dei social. Molti, infatti, sono stati coloro che hanno ironizzato sulla sua scelta di indossare le calzature più desiderate del momento. Tra i moltissimi tweet, dunque, possiamo leggere:

scarpe lidl

Più che per lo Strega, di Trevi ricorderemo le scarpe della Lidl.

E ancora:

Ha vinto Trevi, hanno vinto le scarpe della Lidl.

Oppure:

Io non volevo solo partecipare al Premio Strega, volevo avere il potere di vincerlo presentandomi con queste scarpe.

noto scrittore

Forse non tutti sanno che non è la prima volta che Emanuele Trevi partecipa ad un evento importante indossando le scarpe della Lidl. Lo scorso maggio, infatti, lo scrittore aveva indossato le calzature in occasione di un’intervista andata in onda su Rai Uno. Già in quell’occasione il dettaglio non era passato inosservato agli occhi di alcuni utenti.