topi nella casa

GF Vip, topi nella casa: ecco come hanno reagito i Vipponi

Le parole del gieffino Andrea Maestrelli: "Grossi come pantegane"

All’interno della casa del Grande Fratello Vip i colpi di scena non mancano mai. Nel corso delle ultime ore sono emerse alcune indiscrezioni riguardo la presenza di ospiti indesiderati nella casa più spiata d’Italia. Ebbene sì, pare che anche quest’anno i topi siano i protagonisti dell’edizione insieme ai nostri amati Vipponi.

topi nella casa

Topi all’interno della casa del Grande Fratello Vip. Ad accorgersi della presenza di questi ospiti indesiderati sono stati Andrea Maestrelli e Antonino Spinalbese. Questa notte, mentre i due Vipponi erano in cucina, hanno avvertito dei rumori che li hanno spaventati. L’ex compagno di Belen Rodriguez ha aperto uno degli sportelli della cucina per poi esclamare:

Guardate che ci sono i topi!

Mentre Antonino Spinalbese ha cercato di tenere la situazione sotto controllo, scacciando via gli ospiti indesiderati, Andrea Maestrelli ha deciso di prendere le distanze di sicurezza. Queste sono state le parole che il gieffino ha rivolto all’ex compagno di Belen Rodriguez:

Andrea Maestrelli avvista i topi

Anto sicuro sono topi, 100%. Ma è uno soltanto o più? Sì, oddio sì sono loro, sono proprio quelli grossi come pantegane. Dai non gli rompere le scatole ti prego. Non è che sfondano qualcosa e poi entrano ovunque? Che dici? 

E, continuando, il concorrente del Grande Fratello Vip ha aggiunto:

vipponi gf vip

L’anno scorso un concorrente si è svegliato e ha messo il piede su un topo?! Ma che stai a dì dai finiscila. Dai fratè ti prego, no non mi avvicino e non mi affaccio nel mobile! Non hai capito, forse tu non hai capito. No fratè te non hai capito, io c’ho proprio paura in questo momento. Poi dobbiamo scappare alle due di notte. Non li stuzzicare. Smettila che ho paura davvero.

antonino spinalbese

Successivamente, Andrea Maestrelli ha deciso di avvisare l’inquilina Milena Miconi in merito a quanto accaduto. Queste sono state le sue parole:

Abbiamo visto qualcosa e poi abbiamo sentito i loro passi. Sentivo i passetti, non erano altre cose fidatevi!