Nikita Pelizon

GF Vip, tutti contro Nikita Pelizon: “Ha bisogno di uno psichiatra”

Luca Onestini e Wilma Goich si sono messi contro la gieffina: ecco cosa sta succedendo

Lunedì sera è andata in onda una nuova puntata del Grande Fratello Vip. Tra le tante dinamiche di cui si è discusso in trasmissione, non è passata inosservata la furiosa lite che ha visto protagonisti Luca Onestini e solei Sorge. Alla fine della puntata alcuni dei concorrenti si sono scagliato contro Nikita Pelizon. Scopriamo insieme cosa sta succedendo.

Nikita Pelizon

Mentre stavano commentando in giardino lo scontro tra Soleil Sorge e Luca Onestini, Nikita ha pronunciato delle parole che il gieffino non ha potuto fare a meno di ascoltare. In riferimento ad una frase pronunciata da Micol Incorvaia proprio sull’ex tronista, Nikita Pelizon ha detto:

Perché lui non la fa parlare, faceva fare il coro, abbiamo visto com’è andata.

A questo punto non è tardata ad arrivare la risposta dell’ex tronista di Uomini e Donne che, dopo aver ascoltato le parole della gieffina, ha detto:

luca onestini

Hai sentito cosa ha detto Mariolina? Hai ancora il coraggio di parlare? Ascolta e ricordatelo. Mancanza di rispetto. Tiri fuori la roba di fuori e te la inventi. Ho le prove che lei fa quelle robe là. Vergognati. Ancora parli. Vergognati.

In seguito è intervenuta anche Giaele De Donà che ha risposto a quanto sostenuto dal gieffino in questo modo:

Nikita Pelizon

Perché commenta se non  sa nulla?!

La discussione riguardo le parole di Nikita Pelizon è poi proseguita. Dopo le parole di Luca Onestini e Giaele De Donà rivolte contro l’influencer, non sono passate inosservate quelle di Wilma Goich che, andando contro la gieffina, ha detto:

Wilma Goich

Consigli? Lei ha bisogno di uno psichiatra, non di una che le da consigli.

Inutile dire che le parole di Wilma Goich non sono passate inosservate al popolo del web che si è scagliato duramente contro la cantante per quanto detto. Non ci resta che attendere i prossimi giorni per scoprire come si evolverà della vicenda.