Gianni Sperti parla della religione e dei ricordi positivi con la sua ex moglie

Gianni Sperti e le riflessioni sulla sua vita

Gianni Sperti parla della sua ex moglie, Paola Barale e di alcune importati decisioni sulla sua vita privata

Gianni Sperti ha fatto un’intervista per il settimanale Novella 2000, dove ha rilasciato molte piccanti dichiarazioni. L’opinionista di Uomini e Donne, si è descritto così: “Sono un lupo solitario, single da anni, sto bene con me stesso”.

Gianni Sperti parla della religione e dei ricordi positivi con la sua ex moglie

Poi continua: “Quando l’amore arriva, ti travolge, ma in questo momento non è arrivato e sto bene”. Successivamente ha risposto ad alcune dichiarazioni, fatte sul suo conto per Paola Berale, per poi raccontare delle svolte importanti della sua vita.

Durante l’intervista, il giornalista ha ricordato a Gianni Sperti le numerose polemiche sul suo conto e sulla fine della sua relazione con Paola Barale, riaccese proprio da quest’ultima. Infatti, la showgirl ha esplicitamente detto, di non voler parlare di Raz Degan né tanto meno di Gianni Sperti. Paola Barale, ha poi concluso: “Dentro di me ho un dimenticatoio dove ci metto le persone che mi hanno veramente fatto del male”.

Gianni Sperti parla della religione e dei ricordi positivi con la sua ex moglie

Ma l’opinionista di Uomini e Donne pensa tutto il contrario. Ha solamente degli splendidi ricordi con l’ex moglie. Infatti risponde:

“Non ho molto da aggiungere a quanto detto in altre occasioni. Ognuno di noi ricorda quello che vuole ricordare, ognuno è libero di avere ricordi positivi o ricordi negativi. A me restano solo ricordi positivi. Quando mi capita di pensarci, perché poi non è che sto tutti i giorni a pensare a vent’anni fa, ho solo ricordi positivi. Ma tutti hanno il diritto di vivere e pensare quello che gli pare”.

Gianni Sperti parla della religione e dei ricordi positivi con la sua ex moglie

Poi, Gianni Sperti ha fatto una dichiarazione inaspettata. L’opinionista del programma di Uomini e Donne, ha spiegato che ultimamente ha pensato molto alla sua vita privata, ma soprattutto ha preso una decisione importante per quanto riguarda la religione.

Ha dichiarato di non essere più cattolico, o almeno non del tutto, ha deciso di essere Buddista. Ecco cosa ha detto:

“Non sono più cattolico. Sono al 50% buddista, credo che bisogna vivere un po’ cercando di prendere il meglio, trasformando le cose negative in positive. La quarantena mi ha fatto capire a maggior ragione quanto sia inutile, a volte, correre come matti, perché da un momento all’altro si blocca il mondo. Il mondo intero si è bloccato, questo fa spavento, ha tolto le certezze anche a me”

Alessandra Celentano look stravolto, irriconoscibile

Sandra Milo ha pensato di farla finita

Arnold Schwarzenegger è diventato nonno: nata la piccola Lyla Maria

Francesco Facchinetti posta il video dei ladri in casa: "Ero pronto a sparare"

Arisa, le confessioni sulle sue preferenze in amore

Coronavirus, Lena Dunham: la battaglia non è finita

Che fine ha fatto Plinio Fernando, l'attore che ha interpretato Mariangela Fantozzi?