sonia lorenzini ospedale

Grande spavento per l’ex gieffina Sonia Lorenzini: “Credevo di morire!”

Grande spavento per Sonai Lorenzini, è finita in ospedale in piena notta, a causa di un attacco di panico

Un episodio davvero triste è quello che è accaduto all’ex gieffina e protagonista di Uomini & Donne, Sonia Lorenzini. Purtroppo è finita in ospedale, a causa di un attacco di panico davvero pesante, che l’ha fatta spaventare e correre d’urgenza in pronto soccorso.

sonia lorenzini ospedale
CREDIT: INSTAGRAM

La giovane influencer ha voluto raccontare sui social la drammatica esperienza, chiedendo anche ai suoi follower di raccontarle se è capitato anche a loro.

Sonia Lorenzini nella giornata di lunedì 11 aprile, nelle sue storie di Instagram, ha voluto parlare con i suoi fan di ciò che ha vissuto. In alcuni video ha esordito dicendo:

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

 

 

Un post condiviso da Sonia Lorenzini (@sonia__lorenzini)

Questo per me non è un buongiorno. Ho passato la notte più brutta della mia vita, tanto che sono dovuta andare al pronto soccorso pensando che stessi morendo, nel vero senso della parola.

sonia lorenzini ospedale
CREDIT: INSTAGRAM

Ho pensato: ‘sto per avere un infarto’. In realtà ho avuto un attacco di panico bruttissimo. Non mi era mai successo in vita mia. Ho iniziato ad avere il respiro pesante, mi si sono informicolate le mani e mi ha iniziato a girare la testa. Come se non riuscissi a controllare né i miei pensieri e nemmeno il mio corpo.

La stessa ex gieffina ha voluto raccontare cosa le è successo in un lungo post sul suo profilo Instagram. Ha voluto chiedere espressamente ai suoi follower se anche loro hanno vissuto episodi simili e come riescono a gestire questi momenti.

Il lungo post di Sonia Lorenzini sui social

È stato come un fulmine a ciel sereno… e poi mi si è aperta una scatola di mille sintomi fisici. Ma la sensazione più brutta che ho sentito è stata quella di avere il cuore in collasso e che fossi sul punto di morire, così da un momento all’altro. Non ero pronta ad una cosa del genere, mi sono trovata completamente spiazzata, nel mio immaginario ho sempre pensato che fosse un’esperienza che succede solo agli altri o che vedevo in televisione.

Credo che non dimenticherò mai il mio primo attacco di panico, la paura che cresceva in modo esponenziale, la sensazione che fossi completamente separata dal mio corpo, la mia testa ha fatto davvero questo??? Pensavo poi fosse qualcosa che passava nel giro di molto tempo, invece sono qui a scrivere della cosa con l’ansia e la paura che mi si possa ripetere da un momento all’altro.

sonia lorenzini ospedale
CREDIT: INSTAGRAM

E se mi succedesse mentre sono sola? Chi mi soccorrerebbe… so che sono tantissime le persone che ne soffrono e solo chi l’ha vissuto può capire realmente di cosa io stia parlando. Se vi è successo ed avete voglia di condividere la vostra esperienza, fatelo. Io intanto cerco di tornare in questo mondo e immaginarmi lì, mi fa stare un po’ serena…