Grease, compie 40 anni il film con John Travolta e Olivia Newton John

E i due si ritrovano belli come un tempo!

Home > Spettacolo > Grease, compie 40 anni il film con John Travolta e Olivia Newton John

Sono già passati 40 anni da quando per la prima volta è sbarcato al cinema Grease, un vero e proprio capolavoro del cinema della fine degli anni Settanta, che ancora oggi è un cult per appassionati di musical. Il film uscì nelle sale cinematografiche di tutto il mondo nel 1978: diretto da Randal Kleiser, protagonisti i mitici John Travolta e Olivia Newton-John, che ci hanno fatto sognare, ma anche ballare e cantare a ritmo di musiche e di canzoni che tutti noi conosciamo e che tutti noi amiamo. Dopo 40 anni la coppia si è ritrovata: bellissima come allora!

I due attori oggi hanno più di 60 anni: John Travolta è sempre un grandissimo attore, che ha avuto alcuni problemi famigliari anche gravi, anche in riferimento alla sua passata appartenenza a Scientology. Olivia Newton John ha combattuto duramente contro il cancro, diventando la testimonial di una lotta che, purtroppo, accomuna molte persone in tutto il mondo.

40 anni dopo, i due attori si sono ritrovati il 27 gennaio al G’Day USA Black Tie Gala di Los Angeles, un evento che promuove le eccellenze australiane sul territorio a stelle e strisce. Nemmeno a dirlo i due hanno attirato l’attenzione di tutti, riportandoci alla mente quando interpretavano i personaggi di Danny Zuko e Sandy Olsson.

Barba e capelli brizzolati lui, che ha preso qualche chilo (mai come anni fa, visto che è dimagrito visibilmente, ma non possiamo pensare che abbia il fisico di quando aveva 20 anni), ma affascinante come non mai. Semplicemente bellissima lei, che a 69 anni può dare del filo da torcere a tante giovani attrici…

Sono felice di aver girato Grease, senza il quale non avrei potuto fare tutte le cose realizzate nella mia vita“, queste le parole dell’attrice, felice di ritrovare il suo partner su questo palco tanto prestigioso.

Felice anche lui, con il sorriso che è rimasto quello scanzonato e un po’ malandrino di un tempo, nonostante i capelli ingrigiti lo facciano sembrare più saggio. Ma dentro John è sempre Danny, non vi pare?