Guendalina Tavassi

Guendalina Tavassi a Verissimo, parla l’ex marito: ecco cosa ha dichiarato

Umberto D'Aponte ha commentato l'intervista che la sua ex moglie ha rilasciato nel salotto di Silvia Toffanin

Ieri pomeriggio Guendalina Tavassi è stata ospite di Verissimo. Nel salotto di Silvia Toffanin l’influencer ha rilasciato una lunga intervista dove si è messa a nudo mostrando tutte le proprie fragilità e insicurezze. Le parole dell’ex gieffina, però, sono state commentate dal suo ex marito Umberto D’Aponte che ha scritto sulla sua pagina Instagram alcune parole che non sono passate inosservate al popolo del web.

Guendalina Tavassi

Umberto D’Aponte contro Guendalina Tavassi. In seguito all’intervista che la sorella di Edoardo Tavassi ha rilasciato a Verissimo, il giovane non ha potuto fare a meno di commentare quanto detto dalla sua ex moglie nel salotto di Silvia Toffanin.

Questo è quanto rivelato dall’influencer nel salotto della moglie di Pier Silvio Berlusconi:

Ti posso assicurare che ne ho passate tantissime. Il mio primo dolore è stata la separazione dei miei genitori. Io ho subito ancor più la separazione da mio fratello, un giudice non dovrebbe chiedere a un bambino con quale genitore vivere. Io decisi di vivere con mio padre e lui con mia madre.


Guendalina Tavassi

E, continuando, Guendalina Tavassi ha raccontato:

Il mio porto sicuro era mio fratello. Ci confidavamo e cercavamo di andare avanti e darci l’appoggio reciproco. Lo vedevo poco perché noi eravamo separati e c’erano gli assistenti sociali di mezzo, il tribunale dei minori. Ci incontravamo un’ora a settimana ma in presenza dell’assistente sociale. Non ho ricordi bellissimi della mia adolescenza, ma solo questi in cui di bello c’era solo l’incontro con mio fratello.


influencer italiana

Verissimo, Umberto D’Aponte contro Guendalina Tavassi: “Se la favola la racconta solo Cappuccetto Rosso…”

L’intervista che Guendalina ha rilasciato a Silvia Toffanin non è passata inosservata al suo ex marito ex marito Umberto D’Aponte. L’uomo ha commentato le parole della sua ex moglie in questo modo:

Umberto d'aponte

Se la favola la racconta solo Cappuccetto Rosso il lupo è sempre quello cattivo. E vorrei ricordare alle persone che un frutto non cade mai lontano dall’albero.