Parisi Heather

Heather Parisi, la figlia Jacqueline si scaglia contro sua mamma: “Mi ha mancato di rispetto”

Queste le parole della fidanzata di Ultimo: "Non la vedo da 10 anni, mi ha mancato di rispetto"

In questi ultimi giorni il nome di Heather Parisi sta occupando le pagine dei principali giornali di cronaca rosa. In seguito alla notizia del pignoramento un altro gossip si è abbattuto sull’ex ballerina. Nel corso delle ultime ore, infatti, Jacqueline Luna Di Giacomo, figlia di Heather Parisi e fidanzata di Ultimo, ha rilasciato alcune dichiarazioni su sua madre che stanno facendo il giro del web.

Parisi Heather

La figlia di Heather Parisi si scaglia duramente contro sua mamma. La fidanzata di Ultimo è tornata a parlare del rapporto che la lega alla ballerina, rivelando alcuni retroscena che stanno facendo il giro del web. Nel dettaglio, Jacqueline ha rivelato che non sente sua mamma da moltissimo tempo.

Durante l’intervista rilasciata a Francesca Fagnani, l’ex ballerina ha negato il gossip secondo cui oggi sarebbe in cattivi rapporti con le sue prime figlie, Rebecca e Jacqueline, specificando anche di non voler parlare della loro vita privata.

In seguito alle dichiarazioni rilasciate da Heather Parisi, Jacqueline è tornata a parlare del rapporto con sua madre, smentendo alcune parole pronunciate dall’ex ballerina durante l’intervista a Belve. Questo è quanto rivelato dalla fidanzata di Ultimo:

Rispetterò per sempre mia madre, nonostante la sua assenza nella mia vita. Ieri sera mi sono sentita mancata di rispetto io, e mi trovo costretta ad ammettere una triste realtà, che personalmente avrei preferito non condividere. 

E, continuando, la figlia di Heather Parisi ha poi aggiunto:

Non vedo mia madre da 10 anni. Dunque mi dissocio da qualunque cosa sia stata detta. Lei non sa nulla della mia vita se non via social come voi. Vi chiedo di rispettare la mia privacy, soprattutto riguardo un argomento così delicato.

Al momento la ballerina non ha commentato le parole di sua figlia ed ha scelto di rimanere in silenzio in merito a questa vicenda tanto chiacchierata in queste ultime ore.