Bellavia Marco

Il ritiro di Marco Bellavia al GFVip: “Non è stata una sua scelta”

Sul web emergono nuovi retroscena sul ritiro di Marco Bellavia dal GFVip

Marco Bellavia ha fatto il suo ingresso al Grande Fratello Vip nel corso della seconda puntata. Dopo essere state deriso e isolato dagli altri inquilini della casa, l’uomo ha abbandonato il reality show. Stando ad alcune indiscrezioni, non sarebbe stata una sua scelta. Scopriamo insieme cosa è successo nel dettaglio.

Bellavia Marco

Mentre il web insorge sui gieffini che hanno riservato un comportamento poco carino nei confronti di Marco Bellavia, emergono nuove indiscrezioni sul suo ritiro. Secondo quanto riferito dalla produzione del programma condotto da Alfonso Signorini, il gieffino avrebbe scelto volontariamente di abbandonare il gioco.

Tuttavia, alcune voci ci rivelano il contrario. A dichiararlo è stato Davide Maggio il quale ha svelato un nuovo retroscena su quanto accaduto al Grande Fratello Vip. Il gieffino sarebbe stato costretto a lasciare il reality condotto da Alfonso Signorini. Queste sono state le sue parole:

Mi risulta che il ritiro di Bellavia al #GFVip non sia una scelta del concorrente. E se è vero, come è vero, che condivido in pieno la decisione, è altrettanto vero che deve risponderne chi ha valutato la situazione (per me serissima) e permesso l’ingresso del concorrente.

Il web insorge dopo il ritiro di Marco Bellavia

Il ritiro di Marco Bellavia ha mandato su tutte le furie molti utenti del web. Per punire i comportamenti di alcuni gieffini, la produzione del Grande Fratello Vip ha deciso di prendere seri provvedimenti. La prima a pagare le conseguenze è stata Ginevra Lamborghini la quale è stata costretta ad uscire dal gioco.

A fare un intervento in merito alla questione sono stati anche alcuni personaggi famosi i quali si sono indignati per l’accaduto. Tra questi ultimi troviamo Miriana Trevisan, Alex Belli, Carlotta dell’Isola e Francesco Oppini:

Un miliardo di persone nel mondo soffre di un disturbo mentale e più di un decesso su 100 è dovuto a un suicidio. I dati del word Mental Health dell’organizzazione Mondiale della Sanità parlando molto chiaro, è un argomento sempre più vivo in questa epoca. Milioni di presone guardano programmi televisivi come il Grande Fratello, che diventa un mezzo di sensibilizzarono per molti temi come HIV, tumori, bulimia e anche depressione etc. Il Gf Vip è anche questo, non è una gara di recitazione, ballo, canto (forse per alcuni)ma anche di umanità e temi intimi. Il proprio dolore non va lanciato addosso agli altri, ma va trasformato.