La vera storia di Ionica Adriana

Ionica Adriana è riuscita a scoprire chi è la sua madre biologica: la storia

Ionica Adriana ha deciso di scoprire qual è la sua vera storia durante il lockdown. La madre biologica si chiama Valentina e vive in Sicilia

Ionica Adriana è un’attrice molto conosciuta, che recentemente ha deciso di raccontare la sua vera storia. Ha scoperto durante il lockdown di un passato che non avrebbe mai immaginato.

La vera storia di Ionica Adriana

È stata adottata da bambina e i suoi genitori biologici, Cindy e Anthony, hanno deciso di aiutarla a rintracciare la madre biologica e a scoprire di più su quelle che sono le sue vere origini. Dopo la nascita, nel 1988, Ionica Adriana è stata affidata ad un orfanotrofio e poi è stata adottata dai due signori. Grazie a loro ha avuto una vita meravigliosa ed è riuscita a realizzare ogni suo sogno.

È riuscita a scoprire che la sua madre biologica si chiama Valentina e che quando aveva solo 16 anni, ha dato alla luce lei e poi ha avuto altre due figlie, Angela e Karina.

La vera storia di Ionica Adriana

Grazie a Facebook, durante il primo lockdown, è riuscita a rintracciare Angela e a scoprire che vive in California. Mentre la sua mamma biologica insieme alla sorella carina, si trovano in Sicilia. La nota attrice ha raccontato:

Le ho scritto domandandole se nel 1988 aveva avuto una figlia nata in Romania e lei mi ha detto di sì. Ricordo che mia madre è venuta di corsa su per le scale gridando: ‘È la Valentina giusta, è su FaceTime’. Ero stordita, non riuscivo nemmeno a parlare, ho sorriso e ho salutato.

Il mese di aprile successivo, Ionica è andata in Sicilia per conoscere la donna che l’aveva messa al mondo e la sua sorellastra Karina. Quando ha incontrato la madre, questa si è scusata in lacrime. Le ha spiegato di averla lasciata in orfanotrofio per fare in modo di trovare una vita migliore. Si è trasferita in Italia, dove ha trovato un lavoro.

La vera storia di Ionica Adriana

Adesso che i contagi non sono più come prima, l’attrice spera di riuscire ad incontrare anche l’altra sorella e a riunire tutta la famiglia.

Sarebbe davvero incredibile avere insieme tutte le persone che amo, perché abbiamo molto da festeggiare. Sto imparando l’italiano, così posso parlare direttamente con la mia madre naturale. Sono grata a tutti coloro che hanno contribuito a garantire che continuassi ad avere una vita fantastica.