La malattia di Ludovica Bizzaglia

Ludovica Bizzaglia pubblica le foto della sua malattia: “La vera bellezza”

L'attrice Ludovica Bizzaglia ha imparato ad accettarsi ed ha deciso di mostrare i segni della sua malattia

L’attrice romana Ludovica Bizzaglia ha deciso di condividere sui social un aspetto della sua vita, che per troppo tempo l’ha condizionata e che adesso ha imparato ad accettare. Un altro messaggio di body positivity, arrivato in un periodo dove la bellezza è ormai diventata un’ossessione. La Bizzaglia soffre di una dermatite atopica, che da sempre è per lei causa di forte disagio e di vergogna.

Ho pensato tanto prima di pubblicare tutto questo, sono mesi che ci penso se non addirittura anni. Non credo si tratti di coraggio, ma semplicemente di essere arrivata a 24 anni a capire cos’è la vera bellezza, a quanto mi amo, a quanto io sia fiera di chi sono, indipendentemente dalla mia immagine che vedo allo specchio.

View this post on Instagram

Ho pensato tanto prima di pubblicare tutto questo, sono mesi che ci penso se non addirittura anni. Non credo si tratti di coraggio, ma semplicemente di essere arrivata a 24 anni a capire che cos’è la vera bellezza, a quanto mi amo, a quanto io sia fiera di chi sono indipendentemente dalla mia immagine che vedo allo specchio. Sarebbe ipocrita è totalmente inutile da parte mia negare che l’estetica è sempre stata molto importante per me, a 9 anni ho iniziato un lavoro che mi ha portato a curare sempre la mia immagine, e poi a fare i conti con questo che vedete. Mi è stata diagnosticata una malattia autoimmune che produce questa terribile dermatite atopica su tutto il mio corpo, prevalentemente sul viso. Brucia tanto, mi viene all’improvviso e nonostante tutte le cure e le medicine possibili non va via, ed ora è tornata più forte di prima. Però ora basta, perché prima questa mia nemica mi impediva di uscire, perché mi vergognavo, perché mi sentivo insicura, perché odiavo i kg di fondotinta che dovevo applicarci sopra. Ho passato periodi in cui ero terrorizzata da mangiare qualsiasi cosa pensavo mi potesse fare male, giorni in cui ho rinunciato al sole ed al mare perché terrorizzata che fosse sbagliato. Mi arriva centinaia di messaggi al giorno in cui vengo descritta come “perfetta” “senza difetti” , ma non è assolutamente così!!!!!!! Ho imparato ad amare il mio corpo, ad amare la mia pelle e ad amare i miei sorrisi anche se sono piena di bolle in faccia. La bellezza, ragazze mie, è proprio la meraviglia assoluta della normalità e di tutto ciò che non è perfetto. E anche le vite che vedete qui social network non sono perfette, e ognuno di noi ha la proprio storia nascosta da raccontare. Che bella che sono e che belli che siamo tutti noi! Io continuo a splendere, perché è proprio dalla pioggia che nascono i fiori 🤍

A post shared by Ludovica Bizzaglia (@ludovicabizzaglia) on

Credit: ludovicabizzaglia – Instagram

Ludovica ha continuato il suo lungo post, confessando di quanto da sempre, l’aspetto estetico l’abbia influenzata.

La malattia di Ludovica Bizzaglia
Credit: Instagram

Mi è stata diagnosticata una malattia autoimmune che produce questa terribile dermatite atopica, su tutto il corpo, prevalentemente sul viso. Brucia tanto e nonostante tutte le cure e le medicine, non va via ed è tornata più forte di prima.

La vergogna della malattia di Ludovica Bizzaglia

View this post on Instagram

@paolo.stucchi 🖤

A post shared by Ludovica Bizzaglia (@ludovicabizzaglia) on

Credit: ludovicabizzaglia – Instagram

L’attrice si è sempre nascosta. Nei momenti in cui la malattia si manifestava in modo più aggressivo, si rinchiudeva in casa. Aveva paura di mangiare qualsiasi cosa e si truccava con kg di fondotinta.

La malattia di Ludovica Bizzaglia
Credit: Instagram

Mi mandate centinaia di messaggi al giorno, nei quali sono descritta come perfetta, senza difetti. Non è assolutamente così! Ho imparato ad amare il mio corpo e la mia pelle e ad amare i miei sorrisi anche se sono piena di bolle in faccia.

Credit: ludovicabizzaglia – Instagram

La Bizzaglia ha concluso lo sfogo, rivolgendosi a tutte le donne e spiegando loro che la bellezza è la meraviglia assoluta della normalità e di tutto ciò che, per l’appunto, non è perfetto.

Le vite che vedete sui social non sono perfette. Ognuno do noi ha la propria storia nascosta da raccontare. Che bella che sono e che belli che siamo tutti noi! Io continuo a splendere, perché è proprio dalla pioggia che nascono i fiori.

Paola Perego parla del padre malato

Raffaella Carrà rivela: "A raccontare comincia tu salta a causa del Covid-19"

Barbara d'Urso, gioia per la famiglia in procinto di allargarsi: la dedica alla sorella Eleonora

GF Vip, Andrea Zelletta fuori dalla casa, cos'è successo

Silvia Toffanin, grave lutto per la conduttrice di Verissimo: è morta la mamma

Adriana Volpe è finita con Roberto Parli? Scoop clamoroso: "È tornata single"

Selvaggia Roma; l'incredibile cambiamento dell'ex fidanzata di Francesco Chiofalo