lutto mondo dello spettacolo

Lutto nel mondo della spettacolo: morto il noto attore e regista

Gianni Colajemma si è spento all'età di 62 anni

Un lutto ha colpito in queste ore il mondo dello spettacolo. Il noto attore e regista, Gianni Colajemma, si è spento all’età di 62 anni. L’uomo, già da tempo malato a causa di un tumore al sangue, ha contratto il coronavirus. Le conseguenze delle due patologie non hanno lasciato scampo all’uomo, le cui condizioni si sono aggravate fino alla giunta morte.

lutto per morte gianni colajemma

L’attore e regista barese Gianni Colajemma è scomparso all’età di 62 anni a causa del Covid-19. L’uomo, inoltre, era malato da tempo a causa di un tumore al sangue che aveva scoperto da circa due anni. In coma farmacologico dai primi giorni di aprile le sue condizioni non sono mai migliorate fino all’avvenuta morte.

Si è spento a Bari, la città in cui Gianni Colajemma è sempre rimasto e dalla quale non si è mai separato. Nonostante il triste periodo di emergenza sanitaria che stiamo vivendo, lo scorso febbraio l’attore era salito sul palco del teatro della sua città, il Piccinini, in cui gli artisti in scena erano ripresi da telecamere. Infatti, aveva aderito al progetto Palcoscenico che sarebbe andato in onda in televisione prossimamente.

gianni colajemma

La morte di Gianni Colajemma rappresenta un lutto non solo per il mondo dello spettacolo ma anche per la sua città Bari alla quale era molto legato e da cui non si è mai separato.

morte per coronavirus

Tanto che nel 2006 fu regista del corte storico di San Nicola insieme ai suoi colleghi, Antonio Minello e Mimmo Mongelli. Forte è stato il ricordo del sindaco di Bari, Antonio Decaro, che ha dedicato all’uomo dolci parole su Facebook.

attore e regista

Oggi questo maledetto virus si è portato via un altro pezzo della nostra città”. Bari perde la risata calde e profonda di Gianni Colajemma, perde uno degli attori che hanno fatto la storia della comicità e del teatro popolare barese. Grazie di tutto quello che hai fatto per questa città, grazie per la tua arte e per la tua trascinante comicità.

Jasmine Carrisi, brutte notizie: "Sto malissimo"

Jasmine Carrisi, brutte notizie: "Sto malissimo"

Valeria Marini: che titolo di studio ha? Scopriamolo insieme

Valeria Marini: che titolo di studio ha? Scopriamolo insieme

Qui aveva 15 anni ed è irriconoscibile. Figlia d'arte, oggi e molto famosa e sta antipatica a molti. Avete capito chi è?

Qui aveva 15 anni ed è irriconoscibile. Figlia d'arte, oggi e molto famosa e sta antipatica a molti. Avete capito chi è?

Orietta Berti confessa: "Vendevo tanto, ora con Mille, non vedo niente"

Orietta Berti confessa: "Vendevo tanto, ora con Mille, non vedo niente"

Francesco Oppini contro Tommaso Zorzi: svelata la motivazione della lite

Francesco Oppini contro Tommaso Zorzi: svelata la motivazione della lite

Raffaella Carrà: chi sarà la sua erede? Ecco la verità

Raffaella Carrà: chi sarà la sua erede? Ecco la verità

Giorgio Manetti: come era il cavaliere da giovane

Giorgio Manetti: come era il cavaliere da giovane