Olivia Newton-John morta

Olivia Newton-John: il messaggio di addio di John Travolta

Grease li ha uniti e resi immortali nella storia del cinema: il toccante messaggio di addio di John Travolta per Olivia Newton-John

La giornata di ieri, lunedì 8 agosto 2022, ha segnato una data molto triste per il mondo del cinema mondiale. Si è infatti spenta Olivia Newton-John, attrice e cantante straordinaria, famosa soprattutto per il ruolo di Sandy in Grease. Al suo fianco recitava John Travolta, che appresa la notizia della morte, ha voluto salutarla con un toccante messaggio sui social.

Olivia Newton-John morta

Sia Olivia che John Travolta hanno avuto una carriera lunghissima e di enorme successo. Se ciò è potuto essere, è anche e soprattutto merito della pellicola del 1978 in cui hanno recitato insieme e che li ha resi letteralmente immortali.

Si parla ovviamente di Grease e loro interpretavano rispettivamente Sandy e Danny Zucco. Iconica la scena finale in cui ballano sulle note di “You’re The One That I Want“.

I due attori lavoreranno insieme anche nel 1983, nel film “Due come noi“. La pellicola ebbe un discreto successo, ma non tanto grande quanto quello che ebbe Grease 5 anni prima.

Appresa la notizia della morte di Olivia, John Travolta ha affidato ai social un toccante messaggio di addio alla sua Sandy, collega e amica di una vita.

Mia carissima Olivia, hai reso le nostre vite molto migliori. Il tuo impatto è stato incredibile. Ti amo così tanto. Ci rivedremo lungo la strada e saremo di nuovo insieme. Tuo dal primo momento che ti ho visto e per sempre! Il tuo Danny, il tuo John!

Come è morta Olivia Newton-John

Olivia Newton-John morta

A portare via per sempre Olivia Newton-John, all’età di 73 anni, una brutta malattia che alla fine l’ha sconfitta.

Come ha spiegato il marito e produttore John Easterling nel post con cui ha annunciato la sua morte, Olivia aveva scoperto di avere un cancro al seno trent’anni fa e da allora ha sempre lottato con coraggio.

Coraggio che ha sempre cercato di infondere a chi si trovava nella sua stessa situazione.

Olivia Newton-John morta

Olivia aveva anche creato una fondazione che portava il suo nome e che da oggi opererà anche in sua memoria.

Sempre nell’annuncio, il marito ha chiesto che chi volesse, invece dei fiori potrà fare delle donazioni alla suddetta fondazione, che si occuperà poi di aiutare chi soffre per la malattia.