Pietro Taricone e Kasia Smutniak

Pietro Taricone: Kasia Smutniak gli dedica una foto toccante a 10 anni dalla sua morte

Kasia Smutniak dedica una foto speciale a Pietro Taricone, a 10 anni dalla sua prematura scomparsa; ecco di cosa si tratta

Pietro Taricone si è spento nella notte del 29 giugno 2010 a Terni, dopo essere precipitato con il paracadute. Kasia Smutniak, la sua compagna di allora, ha voluto salutarlo con una foto che ha postato sul suo profilo Instagram.

Kasia Smutniak ha voluto omaggiare il suo ex compagno e il padre di sua figlia Sophie Taricone. Pietro Taricone precipitava con il paracadute a Terni il 28 giugno 2010. I medici hanno fatto di tutto per salvarlo senza, però, riuscirci. L’ex concorrente del Grande Fratello 1 è morto nella notte del 29 giugno 2010 presso l’ospedale Santa Maria di Terni.

La foto che Katia Smutniak gli ha dedicato non ha nessuna didascalia. Si tratta di una meravigliosa immagine scattata a Mustang, Nepal e, per molti, non dice nulla. Chi conosceva Pietro Taricone, però, ha intuito che la foto è dedicata a lui.

Pietro Taricone e Kasia Smutniak

Pietro Taricone e Kasia Smutniak hanno fatto un bellissimo viaggio di un mese in Nepal e cono rimasti affascinati da quei posti. Un abitante del posto gli aveva ospitati e loro hanno vissuto un’esperienza meravigliosa lì.

Pietro Taricone

Kasia Smutniak aveva raccontato in un’intervista del desiderio di Pietro Taricone, quello di aiutare quelle persone:

“Eravamo completamente inebriati dalla bellezza, dalla gentilezza degli abitanti, dal misticismo dei riti e dalla loro pura allegria. Ma abbiamo anche visto la loro estrema povertà. Diceva che dovevamo fare qualcosa, noi che siamo dei privilegiati, che dovevamo aiutare quella gente povera, ma ricca di spirito. Che la cultura Mustangi era troppo preziosa e che non si poteva stare fermi a guardare, aspettando che scomparisse del tutto”.

View this post on Instagram

📷 @giorgiocodazziph

A post shared by Kasia Smutniak (@lasmutniak) on

Dopo la morte di Pietro Taricone, Kasia Smutniak aveva deciso di aprire una scuola con la Onlus creata nel suo nome. Adesso, in quella scuola, studiano 56 bambini.

Pietro Taricone non c’è più. Le sue ceneri sono state sepolte nella tomba di famiglia a Trasacco. Il suo spirito, però, viaggia libero nei posti che lui amava così tanto. Noi non lo dimenticheremmo mai.

GF Vip, Covid: la notizia getta gli inquilini nello sconforto

Gianni Dei, morto l'attore e cantante: l'ultimo saluto di Mara Venier

UeD: Valentina Autiero esce dal programma con Germano

Fabrizio Corona dice la sua verità a Live Non è La D'Urso: "Nina Moric è una psicopatica"

Nina Moric pubblica il video di Carlos Maria Corona

Elettra Lamborghini e i sintomi della gravidanza: "Non sono incinta, non può capitare"

GF Vip: tenero bacio tra Zorzi e Oppini. Interviene Alba Parietti