Samuel Peron papà

Samuel Peron e Tania Bambaci saranno presto genitori per la prima volta

Dopo il grande dolore per la morte della mamma, Samuel Peron ritrova la felicità grazie alla gravidanza della sua compagna Tania

Dopo un periodo non troppo felice, la vita ha deciso di tornare a sorridere a Samuel Peron. Il noto ballerino e coreografo di Ballando con le stelle, che a inizio maggio ha perso la sua adorata mamma Gianna, ha svelato sui social che la sua compagna è incinta e che quindi sarà presto papà per la sua prima volta. Una gioia incontenibile.

Samuel Peron papà
Credit: samuelperon – Instagram

Samuel e la sua compagna, l’attrice Tania Bambaci, sono insieme da moltissimi anni. All’inizio del 2020 aveva annunciato di essersi allontanati e di avere una forte crisi di coppia.

Il ballerino aveva raccontato che lei lo accusava di trascurarla e di pensare troppo al ballo. Dopo qualche mese di lontananza, alla fine il loro amore ha trionfato e sono tornati insieme più innamorati di prima.

Addirittura aveva annunciato di volersi sposare nell’estate del 2021.

Pur non essendoci notizie riguardo ai loro fiori d’arancio, oggi i due sono lo stesso felicissimi e stanno comunque realizzando insieme il sogno di costruire una famiglia.

Sul profilo Instagram di Samuel è apparso un post, in cui c’è una foto di lui che bacia il pancino di Tania e una didascalia che lascia ben poco spazio ai dubbi. Ecco le sue parole:

Samuel Peron papà
Credit: samuelperon – Instagram

La vita ha deciso di farci un regalo 🤩😍❤️ il più bel regalo che potessimo desiderare 🤩❤️

La morte della mamma di Samuel Peron

Una gioia immensa dunque per il ballerino e per l’attrice. Una gioia che arriva dopo un periodo davvero drammatico per Samuel Peron.

A metà maggio scorso, infatti, la sua amata mamma Gianna è venuta a mancare improvvisamente per cause che non sono state rese note.

Samuel Peron papà
Credit: samuelperon – Instagram

A dare l’annuncio della morte della donna ci aveva pensato Serena Bortone, che durante una puntata di Oggi è un altro giorno, aveva dedicato un pensiero al ballerino e alla sua famiglia.

Voglio concludere salutando con affetto e con un abbraccio fortissimo Samuel Peron. La mamma non è stata bene nelle ultime settimane e purtroppo è scomparsa ieri. Dico una cosa a mamma Gianna. Deve essere stata una donna davvero formidabile per aver cresciuto un uomo così perbene, così brillante, educato e gentile come Samuel. Un abbraccio a lui e a tutta la sua famiglia. Sono con te.