Simona ventura

Simona Ventura ricorda Ivana Trump: le sue parole

Le parole della conduttrice: "Non aveva superato la scomparsa di Rossano Rubicondi"

La scomparsa di Ivana Trump ha colto di sorpresa ed ha lasciato tutti nello sconforto. Sono stati molti i personaggi appartenenti al mondo dello spettacolo che in queste ultime ore hanno voluto ricordare l’ex moglie di Rossano Rubicondi. Tra questi scopriamo insieme quali sono state le rivelazioni rilasciate da Simona Ventura.

Simona ventura

La morte di Rossano Rubicondi, avvenuta il 29 ottobre scorso, aveva lasciato Ivana Trump nello sconforto più totale. Tra i due, infatti, c’era un solido rapporto fatto di affetto e stima reciproca, nonostante la separazione. Ivana, dunque, era rimasta colpita dalla scomparsa prematura del suo ex marito.

Questo è quanto dichiarato da Simona Ventura. La conduttrice, infatti, ha voluto ricordare la donna in seguito alla sua prematura scomparsa. Queste sono state le dichiarazioni rilasciate dalla conduttrice e showgirl:

Sì, ed era devastata dal dolore. Mi raccontò di essergli stata vicino fino all’ultimo ma non c’era stato molto da fare perché il tumore alla pelle fu devastante. 

Ivana trump

E, continuando, Simona Ventura ha affermato:

Al di là dei loro litigi e degli allontanamenti, il loro è stato un amore vero e importante. Ivana ha superato molte prove difficili nella vita ma credo non abbia retto ad un dolore così grande come la morte di Rossano.

simona ventura

Un vero e proprio colpo al cuore, dunque, quello provato da Ivana Trump dopo la prematura scomparsa dell’ex marito Rossano Rubicondi. Oltre a Simona Ventura, però, anche il fotografo Rino Barillari si è espresso riguardo la morte di Ivana.

ivana trump

Queste sono state le parole che l’artista ha rilasciato:

Anche quando si sono lasciati, lei è sempre stata molto vicina a Rossano. Ha sofferto tantissimo per la sua morte ancora in giovane età per una brutta malattia.

In queste ultime ore moltissime persone hanno espresso il loro cordoglio e il loro dispiacere per la prematura scomparsa di Ivana Trump.