Uomini e Donne

Uomini e Donne, ex dama del programma fa una segnalazione su Ida Platano

Veronica Ursida spara a zero su Ida Platano: ecco cosa ha dichiarato

Ida Platano è senza ombra di dubbio una delle protagoniste indiscusse di Uomini e Donne. Nel corso delle ultime ore un’ex dama del programma, Veronica Ursida, ha rilasciato alcune dichiarazioni non solo contro Ida ma anche altre protagoniste della trasmissione. Scopriamo insieme cosa è successo e quali sono state le sue dichiarazioni.

Uomini e Donne

Veronica Ursida contro Ida Platano. In un’intervista rilasciata a ‘Tvpertutti’ l’ex dama di Uomini e Donne ha sparato a zero non solo contro l’ex di Riccardo ma anche contro altre dame. Dopo aver attaccato Roberta Di Padua, Veronica Ursida si è scagliata contro Ida.

A riguardo, queste sono state le sue parole:

Anche a Ida non credo più, nella scorsa edizione era innamorata di quattro, era disperata, doveva uscire come coppia, non uscire come coppia, neanche lei sa nulla. Vuole fare un po’ la Gemma di turno, ma in maniera più giovanile, diciamo così.

Uomini e Donne

Successivamente, Veronica Ursida ha rilasciato alcune dichiarazioni su Riccardo Guarnieri:

Penso comunque che stia con una dipendenza affettiva nei confronti di Ida. Stare entrambi nella stessa trasmissione non fa bene a nessuno dei due, soprattutto a lui. Secondo me Ida ormai ci marcia solo sulla situazione, lei non è reale.

ida e Riccardo

Uomini e Donne, Veronica Ursida contro Roberta Di Padua: le sue parole

Nell’intervista rilasciata a ‘Tvpertutti’, Veronica Ursida non ha risparmiato neppure Roberta Di Padua. L’ex dama del programma ha criticato Roberta soprattutto per il fatto di essere uscita con l’ex tronista Davide. Questo è quanto dichiarato:

Roberta di padua

Roberta Di Padua che avrebbe calcolato perfettamente il fatto che uscendo con Davide sarebbe tornata in trasmissione per poi rimanerci e fare sempre la prezzemolina delle varie coppie e situazioni. Non riesce a realizzare o a crearsi una sua strada. Niente, deve fare la scomoda. Mi dispiace per lei, arriva sempre al secondo posto.

Al momento i diretti interessati non hanno replicato alle parole dell’ex dama, decidendo dunque di rimanere in silenzio.