Vittoria Schisano

Vittoria Schisano: come era prima della trasformazione

Vittoria Schisano si racconta a cuore aperto a Vieni Da Me, ecco l'attrice quando era Giuseppe

Nella puntata di Vieni Da Me andata in onda il 24 ottobre 2019 su Rai 1 è stata ospite Vittoria Schisano. La celebre attrice ha aperto il suo cuore a Caterina Balivo e a tutti i telespettatori del programma raccontando come era prima della trasformazione. Vittoria ha dichiarato che, quando era Giuseppe, si sentiva infelice.

Vittoria Schisano

La puntata di Vieni Da Me andata in onda il 24 ottobre 2019 su Rai 1 ha visto come protagonista Vittoria Schisano. Durante la trasmissione, Caterina Balivo riporta alla luce un bellissimo ricordo. Si tratta di quando la celebre attrice fu ospite di Festa italiana nell’anno 2010 quando era ancora Giuseppe.

Dunque, a Vittoria Schisano viene mostrata la vecchia intervista che ritrae la donna quando era ancora un uomo. Alla luce di questo, lei stessa dichiara quanta fatica le costò quella conversazione:

Quella intervista mi costò tanta fatica perché io sapevo già di essere Vittoria e non Giuseppe. Ero un po’ il fidanzatino d’italiano e avevo paura.

Nel corso della puntata di Vieni Da Me, Vittoria Schisano fa dichiarazioni importanti. La donna, oltre a ricordare Giuseppe come un ragazzo infelice e che le faceva pena, afferma di aver sempre saputo di essere nata in un corpo sbagliato.

Quel ragazzo era un ragazzo infelice, quasi mi faceva pena. Giuseppe era un involucro, perché io già sapevo di essere Vittoria ma era difficile ammetterlo. Poi ho capito, davanti allo specchio, di avere un grande dovere verso me stessa e verso gli altri di dire come stavano veramente le cose.

Stando al suo racconto, Giuseppe non ha avuto momenti felici durante il suo breve percorso di vita. Tuttavia, l’attrice ne rivela uno, probabilmente l’unico:

L’unico momento felice di Giuseppe era da bambino. Ho conservato una foto di quando avevo 1 o 2 anni, per il resto ho buttato tutto. Si vive una sola volta e bisogna vergognarsi di uccidere e rubare, non dire la verità a se stessi e agli altri. Io sapevo di essere una bambina, sapevo di essere nata in un corpo sbagliato. Mi sentivo un corpo femminile in un corpo sbagliato e per me era un grande equivoco.

Dunque, per Vittoria Schisano il suo percorso di accettazione verso se stessa non è stato per niente facile ma adesso è una donna a tutti gli effetti. L’attrice ha finalmente raggiunto la sua serenità e afferma di essere felice con il suo fidanzato Donato che ha conosciuto durante la presentazione del suo libro.

Gerry Scotti positivo al Coronavirus: l'annuncio su Instagram

Maria De Filippi tradita da Maurizio Costanzo?

Sharon Fonseca in sala con Gianluca Vacchi: il video del loro balletto è virale

Striscia la notizia, Valentino Picone positivo al test rapido

Elisabetta Gregoraci ha violato il regolamento, squalifica in vista?

GF Vip, Tommaso Zorzi e Francesco Oppini: amicizia al capolinea

Com'era Gigi Marzullo da bambino, le foto del conduttore