wanna marchi

Wanna Marchi confessa: “Vivo con 600 euro di pensione”

Le dichiarazioni rilasciate dalla donna hanno mandato su tutte le furie il popolo del web

In queste ultime settimane i nomi di Wanna Marchi e di sua figlia Stefania Nobile sono tornati ad occupare le pagine dei principali giornali di cronaca. Mamme e figlia sono tornate alla ribalta grazie alla serie tv firmata Netflix Wanna. Ospiti del programma tv Non è l’Arena, Wanna Marchi e sua figlia Stefania Nobile si sono lasciate andare ad alcune confessioni che hanno mandato l’intero popolo del web su tutte le furie.

wanna marchi

Cosa fanno oggi Wanna Marchi e la figlia Stefania Nobile? A rispondere a questa domanda sono state proprio le dirette interessate, ospiti del programma Non è l’Arena lo scorso 9 ottobre. In quest’occasione, Wanna e Stefania hanno raccontato la loro nuova vita.

Mentre Stefania Nobile ha dichiarato di lavorare insieme al suo ex fidanzato che conosce da circa vent’anni, Wanna Marchi ha confessato di vivere come una pensionata. Alla domanda del giornalista su quanto prendesse di pensione, la signora Marchi ha risposto con queste parole:

wanna marchi

600 euro al mese, capito? Questa è l’Italia.

Il giornalista ha poi chiesto alla donna se nel corso degli anni ha versato i contributi. A questa domanda Wanna ha risposto con queste parole:

40 e passa anni di contributi, secondo me lui vive in un mondo tutto suo…

Stefania nobile

Wanna Marchi e sua figlia Stefania Nobile protagoniste della serie Netflix Wanna

Come già anticipato, i nomi di Wanna Marchi e di sua figlia Stefano Nobile sono tornati alla ribalta in seguito alla pubblicazione della serie firmata Netflix Wanna. Riguardo tale produzione, le ex regine delle televendite hanno fatto un’importante rivelazione.

mamma e figlia

Wanna e sua figlia Stefania hanno infatti svelato di non aver percepito nessun guadagno per quanto riguarda i diritti. Pare dunque che mamma e figlia abbiano accettato di raccontare la loro vita solamente per un ritorno mediatico. Le due hanno rivelato il retroscena sempre durante la loro ospitata al programma Non è l’Arena.