Le scuse di Will Smith a Chris Rock

Will Smith chiede scusa a Chris Rock pubblicamente sui social

"Non c'è posto per la violenza in un mondo di amore e gentilezza": Will Smith chiede pubblicamente scusa a Chris Rock su Instagram

L’argomento più trattato negli ultimi due giorni è stato lo schiaffo di Will Smith a Chris Rock durante la notte degli Oscar 2022. Un episodio che ha fatto e farà discutere tantissimo. A 24 ore di distanza, sono arrivate le scuse pubbliche da parte dell’attore nei confronti del comico e dell’Academy.

Le scuse di Will Smith a Chris Rock

La notte degli Oscar 2022 non sarà tanto ricordata per i film, gli attori o i registi che hanno vinto, ma più che altro per lo schiaffo tirato da Will Smith a Chris Rock, comico e uno dei presentatori della serata.

A “scatenare” la reazione dell’attore era stata una battuta poco felice che Rock aveva fatto sui capelli rasati della moglie, Jada Pinkett, che come tutti sanno soffre di alopecia da diverso tempo.

Un gesto violento, in mondo visione, che ha lasciato di stucco tutti ed ha fatto pensare anche che si trattasse di una gag preparata.

Una prima parte di scuse da parte di Smith era già arrivata dal Dolby Theatre di Los Angeles. L’attore, nel discorso di ringraziamento per la statuetta vinta, aveva chiesto scusa ai presenti e all’Academy. Non aveva però menzionato Chris Rock.

Le scuse al comico, tuttavia, sono arrivate poche ore dopo, su Instagram.

Le scuse di Will Smith a Chris Rock

Le scuse di Will Smith a Chris Rock

A 24 ore di distanza, Will Smith ha usato il suo profilo Instagram, seguitissimo, per chiedere scusa pubblicamente a Chris Rock, che comunque ha deciso di non denunciarlo alla Polizia.

Nel lungo post, l’attore esordisce parlando della violenza e di quanto essa sia sbagliata in ogni sua forma. Ha spiegato che le battute su di lui fanno “parte del gioco”, ma quella sulle condizioni mediche della moglie era troppo da sopportare ed ha reagito emotivamente. Poi ha continuato:

Vorrei scusarmi pubblicamente con te, Chris. Ero fuori linea e mi sbagliavo. Sono imbarazzato e le mie azioni non erano indicative dell’uomo che voglio essere. Non c’è posto per la violenza in un mondo di amore e gentilezza.

Le scuse di Will Smith a Chris Rock

Vorrei anche scusarmi con l’Academy, i produttori dello spettacolo, tutti i partecipanti e tutti quelli che guardano in tutto il mondo. Vorrei scusarmi con la famiglia Williams. Sono profondamente dispiaciuto che il mio comportamento abbia macchiato quello che è stato un viaggio altrimenti meraviglioso per tutti noi. Sono un ‘lavori in corso’. Cordiali saluti. Will.