La dieta last minute prima di partire per le vacanze

Ci siamo, è quasi arrivato il momento di partire per le vacanze, ma noi non siamo ancora pronte per la prova costume. In realtà le abbiamo provate tutte o, meglio, le abbiamo cominciate tutte: in palestra, a camminare con le amiche, a dieta, ma abbiamo ancora qualche chiletto di troppo da buttare giù. Magari è solo gonfiore o magari il nostro regime alimentare non aiuta il metabolismo a fare in modo di bruciare i grassi. Sappiate che non siete ancora fuori tempo massimo: c’è ancora speranza…

Innanzitutto, non mollate: continuate a fare ginnastica, ad andare in palestra anche se fuori è caldo e preferireste andare a farvi un aperitivo con le amiche, continuate a camminare, a fare le scale, a muovervi. Questo fa sempre bene, anche quando non dovete perdere peso. E poi continuate a mangiare sano… Senza stravizi, questa volta non sono concessi, almeno finché non siete in vacanza.

Mangiate tanta frutta e verdura, ma proprio tantissima. Se la dieta dura poco, una settimana al massimo, limitate o eliminate del tutto i carboidrati, preferendo magari cereali integrali o i carboidrati che non vi fanno ingrassare e non vi gonfiano. Limitate le calorie: portate in tavola piatti più piccoli, ingannerete il vostro cervello!

Bevete tanta acqua, così farete tanta plin plin… Scherzo, ma anche no! In estate il rischio disidratazione è altissimo è bere è fondamentale. Al mattino appena sveglie bevete un bel bicchiere di acqua tiepida con limone e magari lo zenzero. E poi almeno un paio di litri al giorno di acqua naturale, lontano dai pasti: se bevete molto ai pasti, vi gonfiate, lo sapete?

Disintossicate l’organismo: bevete tisane detox, assumete alimenti che siano in grado di eliminare le tossine dal vostro corpo. E fate lo stesso con la pelle, con maschere, peeling, scrub in grado di prepararla all’arrivo del sole, del mare, della sabbia, delle belle giornate spensierate da trascorrere in spiaggia, finalmente in vacanza.

Tenete duro per una settimana, partite per le vacanze e godetevele: qui è vietato stare a dieta, ma non esagerate, sennò tornate a casa dovrete ricominciare tutto dall’inizio!

di Redazione