Ragnar il pitbull

Ragnar, il pitbull abbandonato legato in cima ad una torre nel mezzo della giungla: il video del salvataggio

Ragnar fu abbandonato legato nella giungla, in cima ad una torre e questa è la storia del suo salvataggio

Questa è la storia di un pitbull di nome Ragnar che è stato abbandonato incatenato in cima ad una torre nella giungla. A trovarlo è stato un uomo di Porto Rico uscito a fare una passeggiata insieme al suo cane. Ecco il video del salvataggio.

Un uomo si trovava in una zona della giungla di Puerto Rico, accompagnato dal suo cane. Durante la sua passeggiata trovò una specie di torre di guardia che sembrava abbandonata da anni.

Ragnar il pitbull

Tutto sembrava tranquillo, fino a quando l’uomo non notò qualcosa di molto strano in cima alla torre: lì c’era qualcosa che assomigliava a un cane!

Il cucciolo stava in piedi sulla cima della torre, chinandosi, forse in attesa di aiuto.

La torre era aperta ma lui si rifiutava di scendere. Era ferito? Aveva paura? Quanto tempo aveva trascorso lì? L’uomo voleva aiutarlo il prima possibile, ma aveva paura di salire le scale.

Non sapeva se ci fosse qualcun altro con il cane o se l’animale fosse aggressivo. Non sapeva nemmeno se il pitbull, nervoso o arrabbiato, fosse in grado di aggredire il suo cane.

cane Ragnar

Gli venne in mente che sarebbe stato utile registrare un video, mostrando lo stato del cane alle autorità e chiedere aiuto. L’uomo decise di arrampicarsi, lasciando il suo cane giù. Il Pitbull era solo, molto magro e aveva urgentemente bisogno di aiuto.

cane abbandonato nella torre

Sul posto arrivò un team di Animal Rescue Vega Baja e un gruppo di volontari di Second Chance Animal Rescue di Puerto Rico. Il cane non stava molto bene. Il suo naso era piuttosto irritato dal sole, era malnutrito e disidratato.

pitbull abbandonato

Sono riusciti a farlo scendere dalla torre e hanno provato a farlo camminare. Ragnar non camminava da molto tempo e appena mise il piede a terra crollò, sfinito e debole. I volontari lo hanno portato in braccia per più di 20 minuti per farlo uscire da quella giungla.

Ragnar il pitbull

Fu immediatamente portato da un veterinario dove ricevette tutto l’aiuto necessario per riprendersi. Ha ricevuto il nome Ragnar per il suo coraggio e la sua forza che gli ha permesso di sopravvivere nelle condizioni più estreme. Era docile e amorevole, un cucciolo perfetto per una famiglia speciale!

Ora Ragnar, il pitbull, è in ottime mani e lontano dalla giungla!

"Sono state le ore più terribili della mia vita..."

Come liberarsi delle formiche in modo naturale

Se il tuo cane ti lecca i piedi, ti sta mandando dei segnali

La compagnia americana Delta accetta i cani a bordo: un esempio per tutti

Un ferragosto con multa

I cani chiedono aiuto a due ragazzi, per salvare il loro amico

Ficelle, costretta a vivere in una gabbia per conigli: citato in giudizio il volontario che l'ha salvata