9 motivi per cui un bambino dovrebbe avere un cane

9 motivi per cui un bambino dovrebbe crescere con un cane

Cani e bambini, un rapporto fondamentale: 9 motivi per cui dovrebbero crescere insieme

Nell’articolo di oggi, andiamo a vedere 9 motivi per cui un bambino dovrebbe vivere e crescere con accanto un amico a quattro zampe. Un cane ha bisogno di cure ed attenzione. Un bambino impara a nutrirlo, lavarlo e a prendersi cura di lui. Questo gli insegna l’empatia, la responsabilità e l’amore incondizionato.

9 motivi per cui un bambino dovrebbe avere un cane
Credit: pixabay.com

I 9 principali motivi per i quali i genitori dovrebbero adottare un cane

I bambini che vivono con i cani si ammalano di meno. Secondo uno studio condotto dai ricercatori della Kuopio University Hospital in Finlandia, i bambini che crescono con un cane, sviluppano meno malattie. Gli esperti credono che la sporcizia e i germi portati dall’animale, facciano maturare più velocemente il sistema immunitario dei bambini. Rendendoli così più preparati a combattere virus e batteri.

Crescere con un cane può prevenire allergie. Secondo il Dipartimento di Pediatria dell’Università del Wisconsin, i bambini che crescono con un cane hanno il 50% in meno di possibilità di sviluppare malattie allergiche. Questo grazie all’esposizione precoce ad allergeni e batteri.

L’esercizio fisico. I bambini che giocano con un cane fanno più esercizio fisico. Ai tempi di oggi, a causa dei dispositivi elettronici, non è facile convincere i bambini ad uscire fuori a giocare. Ma questo può cambiare, grazie ad un amico a quattro zampe.

9 motivi per cui un bambino dovrebbe avere un cane
Credit: pixabay.com

I cani aiutano i bambini ad apprendere abilità sociali. I bambini che vivono con un amico a quattro zampe, imparano la gentilezza e la sensibilità. Uno studio ha dimostrato che i bambini con un cane sono più socievoli ed empatici rispetto ai bimbi che non lo hanno.

Vivere con un cane insegna responsabilità. Quando un bambino viene coinvolto nella cura del cane, impara a nutrirlo, portarlo a spasso, lavarlo e di conseguenza, impara la responsabilità.

9 motivi per cui un bambino dovrebbe avere un cane
Credit: pixabay.com

I cani sono i migliori amici. Tutti abbiamo i nostri momenti di tristezza, compresi i bambini. Può dipendere dalla scuola, gli amici, dal bullismo. Un amico a quattro zampe sarà sempre lì a consolarlo e sostenerlo. D’altronde esiste qualcuno più bravo a mantenere i segreti e a leccare le lacrime?

L’addestramento del cane

Credit: BabiezTv- YouTube

Addestrare un cane insegna le buone maniere e il rispetto per gli altri. La maggior parte degli istruttori consiglia ai genitori di coinvolgere i bambini durante la formazione dell’animale. Questo serve a far in modo che il cane e il piccolo formino un legame sano e imparino a rispettarsi l’un l’altro.

I cani aiutano nello sviluppo della capacità di lettura. Sapevate che un bambino che legge una storia al suo cane, può migliorare il suo livello di abilità? Quando un bambino legge davanti ad un adulto, che sia un genitore o l’insegnante, si sente vulnerabile. Mentre quando legge al suo migliore amico, è semplicemente se stesso.

Crescere con un cane è importante per il futuro. Per un popolo che ama gli animali e che li rispetta. Stop ai maltrattamenti e agli abbandoni.

Silvio Berlusconi: "Condizioni di salute peggiorate negli ultimi giorni". Medici gli ordinano di stare a casa

Silvio Berlusconi: "Condizioni di salute peggiorate negli ultimi giorni". Medici gli ordinano di stare a casa

Mike si addormenta con suo figlio e perde la vita

Mike si addormenta con suo figlio e perde la vita

Vincenzo, il bambino di 10 anni morto a Taranto per un tumore alle ossa

Vincenzo, il bambino di 10 anni morto a Taranto per un tumore alle ossa

Orietta Berti positiva al Coronavirus: "Sotto controllo medico"

Orietta Berti positiva al Coronavirus: "Sotto controllo medico"

Diego Maradona, spunta l'ultimo audio: "Prenditi cura del mio angelo"

Diego Maradona, spunta l'ultimo audio: "Prenditi cura del mio angelo"

Grosjean, vivo per miracolo dopo il pauroso incidente in Formula 1: "Mi ha salvato"

Grosjean, vivo per miracolo dopo il pauroso incidente in Formula 1: "Mi ha salvato"

Sei anni dalla morte del piccolo Lorys Stival

Sei anni dalla morte del piccolo Lorys Stival