Morto Alessandro De Santis

Alessandro De Santis, il Lillo di Johnny Stecchino, è morto a 50 anni

Si è spento all'età di 50 anni Alessandro De Santis. Sarà ricordato per il ruolo di Lillo nel film cult Johnny Stecchino di Benigni

Un lutto che colpisce al cuore tanti appassionati di cinema italiano. All’età di 50 anni, si è infatti spento Alessandro De Santis, colui che nel 1991 interpretò il ruolo di Lillo nel film cult di Roberto Benigni Johnny Stecchino. L’attore era affetto da sindrome di down e a dare l’annuncio della sua dipartita, diramando anche i dettagli su luogo e data del funerale, è stata la sua famiglia. La stessa che ha anche affermato di aver ricevuto una lettera di cordoglio dallo stesso Benigni.

Morto Alessandro De Santis

Due lutti hanno colpito nelle scorse ore due mondi che in Italia raccolgono milioni di appassionati.

Il mondo del calcio, ha da poco appreso la notizia della morte di Villiam Vecchi. Nato a Scandiano nel 1948, ha vestito la maglia del Milan a cavallo tra gli anni 60 e 70, vincendo tanti prestigiosi trofei.

Successivamente ha avuto successo anche nelle vesti di un altro ruolo, quello del preparatore dei portieri.

Si è spento all’età di 73 anni, dopo aver lottato a lungo con una malattia che alla fine non gli ha lasciato scampo. Il club rossonero di Milano ha espresso tutto il suo cordoglio in un toccante post su Twitter.

Poi il mondo del cinema, invece, è stato sconvolto dalla notizia della scomparsa di un attore che, in un film molto noto dell’inizio degli anni 90, ha interpretato un ruolo che resterà per sempre nella memoria degli amanti del genere.

Stiamo parlando di Alessandro De Santis, l’attore che ha vestito i panni di Lillo in Johnny Stecchino, il film cult del 1991 scritto e diretto dal grande Roberto Benigni.

Il cordoglio di Roberto Benigni per Alessandro De Santis

Morto Alessandro De Santis

A dare l’annuncio della morte di Alessandro, ci ha pensato la sua famiglia, che naturalmente gli è rimasta accanto fino all’ultimo. Non si conoscono dettagli specifici riguardo alla causa della morte, ma l’attore era nato con la sindrome di down.

Morto Alessandro De Santis

Nell’annuncio, la famiglia ha reso noti il luogo e la data dei funerali, che si terranno nella giornata di giovedì 4 agosto nella chiesa di San Frumenzio, a Roma.

Sempre nella nota, i familiari di Alessandro hanno raccontato che hanno ricevuto una lettera di cordoglio da parte di Roberto Benigni e questo li ha colpiti molto.

Alessandro e Benigni hanno trascorso un bel periodo insieme, durante le riprese del film Johnny Stecchino.