Alex Zanardi

Alex Zanardi, parla Robusto Biagioni, il medico che gli prestò il primo soccorso

Alex Zanardi trasferito al San Raffaele di Milano, parla Robusto Biagioni, il medico che lo stabilizzò dopo l'incidente

Le condizioni del campione paralimpico erano instabili e i medici di Villa Beretta hanno deciso di farlo ricoverare al San Raffaele di Milano. Robusto Biagioni, il medico che gli presto il primo soccorso dopo l’incidente, da voluto dire la sua su Alex Zanardi e sul suo quadro clinico.

Dopo la notizia del nuovo ricovero di Alex Zanardi nel reparto di terapia intensiva del San Raffaele di Milano, tutti attendono con ansia le comunicazioni dei medici.

Sull’attuale quadro clinico del campione paralimpico ha detto la sua anche il medico Robusto Biagioni. Fu lui a soccorrerlo subito dopo l’incidente e a stabilizzarlo. L’intervento di Robusto Biagioni salvo la vita ad Alex Zanardi.

Alex Zanardi parla Robusto Biagioni

Adesso, a distanza di settimane da quell’incidente, il medico dice di non essere affatto sorpreso dell’evoluzione del quadro clinico del campione paralimpico. Ecco cosa ha dichiarato in un’intervista rilasciata al Corriere.it:

“In questi casi, l’evoluzione clinica procede in un modo che definiamo ondulatorio. con riprese che vanno oltre le più ottimistiche aspettative e peggioramenti improvvisi che possono lasciare sconcertati. Non bisogna esagerare con l’ottimismo ma allo stesso tempo neppure cadere nel peggior pessimismo se Alex ha avuto un aggravamento ed è tornato in terapia intensiva. Passaggi del genere potrebbero accadere ancora per un anno, la letteratura scientifica ce lo insegna”.

Cos’è successo dopo l’incidente di Alex Zanardi

Come ben sapete, Dopo aver passato diversi giorni in coma farmacologico e dopo essersi sottoposto a 3 interventi chirurgici, Alex Zanardi sembrava stare meglio.

foto Alex Zanardi

Il suo quadro neurologico rimaneva grave ma le sue condizioni erano stabili e questo permise ai medici di risvegliarlo dal coma farmacologico. Poi, il trasferimento nella clinica di riabilitazione che fece sperare tutti.

Speranze che ora sembrano svanire: le condizioni di Alex Zanardi sono instabili e questo desta molta preoccupazione. Per questo motivo, il campione si trova attualmente nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale San Raffaele di Milano.

Torneremo con aggiornamenti appena sarà possibile.

Viviana Parisi, terminata l'autopsia sul corpo: il medico legale non esclude nulla

DPCM di Giuseppe Conte: le misure fino al 7 settembre

La cognata di Viviana Parisi diffonde un referto del medico: manie di persecuzione

Mamma porta via dall'ospedale il bimbo che il papà voleva vendere in spiaggia

Morte di Viviana Parisi, nessun testimone si è ancora presentato: l'appello del Procuratore Cavallo

L'attore Antonio Banderas ha contratto il Coronavirus: il post su Instagram

Viviana Parisi, le sue ultime parole sui social oggi suonano come un campanello d'allarme inascoltato