È morto dopo 9 giorni Antonio Cozzolino

Antonio Cozzolino non ce l’ha fatta, è morto dopo 9 giorni di agonia

Antonio Cozzolino è morto in ospedale nove giorni dopo l'aggressione del vicino di casa: la ricostruzione dei fatti dopo le indagini

Antonio Cozzolino non ce l’ha fatta. È morto dopo 9 giorni di agonia. L’uomo di 49 anni era stato ricoverato in gravi condizioni dopo che il vicino di casa lo aveva cosparso di benzina e gli aveva dato fuoco, a seguito di una discussione.

I medici hanno fatto il possibile per salvare la vita di Antonio Cozzolino. Ma il 49enne si è spento all’interno dell’ospedale Santissima Annunziata di Sassari, nel reparto di rianimazione. La vicenda era accaduta lo scorso 11 marzo. Dopo 9 giorni di sofferenza, ha smesso di lottare.

È morto dopo 9 giorni Antonio Cozzolino

Davide Iannelli, 48 anni, è il vicino di casa che dopo la violenta lite, ha deciso di dare fuoco alla vittima e di costituirsi in seguito davanti alla polizia di Olbia. Al momento la sua posizione, dopo la morte dell’uomo, si è aggravata. Si trova recluso nel carcere di Bancali, una frazione del comune di Sassari.

Il litigio tra Antonio Cozzolino e Davide Iannelli

Era l’11 marzo, intorno alle 9 del mattino, quando i due vicini si sono incrociati ed hanno iniziato a discutere. Secondo quanto appreso dalle forze dell’ordine, il litigio è poi degenerato in violenza fisica. Davide Iannelli ha tirato fuori da una busta una bottiglia con della benzina e dopo averla gettata contro il suo vicino, gli ha dato fuoco con un’accendino.

È morto dopo 9 giorni Antonio Cozzolino

In quel momento, l’autista di un autobus che si era fermato nella zona, dopo aver visto l’uomo in fiamme, è intervenuto in suo soccorso cercando di salvarlo con un estintore.

È morto dopo 9 giorni Antonio Cozzolino

In seguito, la vittima è stata soccorsa dai sanitari e trasportata nella struttura ospedaliera, dove è rimasto ricoverato nel reparto di rianimazione per 9 giorni.

Ha lottato con tutte le sue forze e anche i medici hanno fatto il possibile per garantirgli tutte le cure di cui aveva bisogno. Purtroppo le ustioni riportate erano troppo gravi e alla fine il cuore di Cozzolino ha cessato di battere per sempre.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"