Roma, anziano occulta il cadavere della compagna per tre mesi

Anziano occulta il cadavere della compagna per tre mesi: “Non volevo separarmi da lei”

La vicenda è accaduta a Roma, nel quartiere di San Paolo. Un anziano ora dovrà rispondere del reato di occultamento di cadavere

Una vicenda tragica ma allo stesso macabra si è verificata nei giorni scorsi nella Capitale. Un anziano signore di 64 anni, pensionato, è stato arrestato con l’accusa di occultamento di cadavere. Lui viveva con la compagna, la novantenne francese Denise Lussagnet. E quando la donna è morta, circa tre mesi fa, ha tenuto il suo cadavere sul divano, omettendo di denunciare il fatto alle autorità competenti.

Roma, anziano occulta il cadavere della compagna per tre mesi

Il fatto si è verificato a Roma, più precisamente in un condominio ubicato in Via Baccio Baldini 6, nel quartiere San Paolo, nei pressi di Porta Portese.

I Carabinieri della vicina caserma si erano recati nei giorni scorsi in quell’appartamento per notificare un atto del tribunale, che era diretto proprio all’anziana signora francese.

Quando l’uomo ha aperto il portone, ha prima risposto in malomodo e in maniera nervosa agli agenti, poi, quando si è accorto che gli agenti erano insospettiti dal suo atteggiamento e dall’odore nauseabondo proveniente dall’interno della casa, si è lasciato andare all’agghiacciante confessione.

I militari a quel punto sono entrati in casa e, al loro ingresso nella camera da letto, hanno fatto la macabra scoperta.

Il cadavere di Denise Lussagnet era steso su un divano della camera, in avanzato stato di decomposizione.

Stando alle prime indiscrezioni pare che l’anziano pensionato abbia affermato ai Carabinieri che l’amava troppo e che non voleva separarsi da lei.

L’anziano accusato di occultamento di cadavere

Roma, anziano occulta il cadavere della compagna per tre mesi

Le prime indagini escludono che il motivo di quanto accaduto sia legato alle condizioni economiche dell’uomo.

Le cause della morte della novantenne pare siano naturali, anche se i medici legali del policlinico Umberto I, incaricati di svolgere un’autopsia nei prossimi giorni, potranno confermare o smentire questa ipotesi.

L’uomo, un anziano di 64 anni originario di Catania, dovrà ora rispondere del reato di occultamento di cadavere.

Roma, anziano occulta il cadavere della compagna per tre mesi

I vicini di casa, intanto, hanno descritto quella coppia come strana e riservata, ma allo stesso tempo educata e gentile. Un condomino ha detto:

Lei si vedeva molto raramente uscire di casa. Lui invece è sempre stato un uomo molto gentile. Apre sempre il portone del condominio appena vede qualcuno avvicinarsi per entrare. Sta sempre affacciato a una finestra e tossisce.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"