Arezzo, i funerali di Jacopo Bacis: il figlio morto dell’ex calciatore

Arezzo, celebrati ieri i funerali del piccolo Jacopo Bacis: il figlio dell'ex calciatore precipitato dalla finestra del terzo piano del palazzo

Home > Attualità > Arezzo, i funerali di Jacopo Bacis: il figlio morto dell’ex calciatore

Sono stati celebrati nella mattinata di ieri, martedì 19 maggio, i funerali di Jacopo Bacis. Il bimbo di otto anni, che lo scorso sabato è precipitato dalla finestra della sua abitazione. I suoi compagni di classe e quelli del gruppo scout, hanno aspettato il feretro all’uscita della chiesa, per poterlo salutare anche loro, per l’ultima volta.

funerali Jacopo Bacis

Una tragedia terribile, che ha sconvolto tutte le persone che lo conoscevano, ma soprattutto la famiglia che è distrutta per ciò che stanno vivendo in questo momento.

In base alle informazioni che sono state rese note nelle ultime ore, il rito funebre è stato celebrato al Duomo di Arezzo, in forma privata. La messa è stata eseguita da Don Alvaro Bardelli e Don Raffaele.

funerali Jacopo Bacis

All’interno della chiesa c’era la famiglia Bacis, i parenti ed alcuni amici più stretti. All’esterno, erano presenti i suoi compagni di classe ed anche il gruppo di scuot, quello di San Domenico, di cui faceva parte anche il piccolo Jacopo.

I bambini, come ultimo saluto per il loro amico, hanno voluto un appendere un lenzuolo bianco fuori la chiesa, con scritto: “Ciao Jacopo!” Con tutte le loro firme vicino. In più hanno preparato diversi palloncini nei quali, ognuno di loro ha scritto un pensiero e li hanno lasciati volare in cielo.

Tutto questo è stato preparato per l’uscita del piccolo feretro ed infatti, anche la famiglia era presente e tutti ne sono rimasti commossi.

funerali Jacopo Bacis

Gli inquirenti stanno ancora continuando le indagini, poiché vogliono capire il motivo per cui il bimbo sia caduto dalla finestra. La prima ipotesi per loro è quella che stava giocando ad un video gioco ed abbia scambiato la realtà, ma ovviamente non ci sono ancora certezze.

Per dare ulteriori risposte alla famiglia, distrutta da questa grande perdita, hanno posto sotto sequestro il tablet che è stato trovato nella sua stanza, per capire cosa stesse facendo prima di cadere dal terzo piano del palazzo.

funerali Jacopo Bacis

Ci saranno ulteriori aggiornamenti su questa drammatica vicenda.

Bigodino.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News, se vuoi essere sempre aggiornato dalle nostre notizie SEGUICI QUI