bambina aeroporto

Bambina di 10 mesi trovata sola in aeroporto: la madre ha avuto un attacco di panico

Spavento in aeroporto, bambina di 10 mesi perde la madre e viene trovata da sola, in lacrime

Sono stati momenti di paura e terrore quelli che ha vissuto una donna, dopo aver perso la sua bambina di 10 mesi in aeroporto. Per fortuna grazie al tempestivo intervento dei presenti e delle forze dell’ordine, le due si sono potute riabbracciare e sono in buone condizioni di salute.

bambina aeroporto

La vicenda ovviamente sta facendo molto discutere e sono proprio gli agenti che si trovano in quel posto a portare avanti un’accurata indagine. Vogliono capire come la mamma abbia perso di vista la figlia così piccola.

I fatti sono avvenuti la scorsa domenica 21 agosto. Precisamente all’aeroporto di Minneapolis, in America. Per tutti sembrava essere una giornata come le altre.

Tuttavia, alcune persone che erano in procinto di prendere un aereo, hanno trovato la bimba che era da sola e che piangeva. Della madre non c’erano tracce.

bambina aeroporto

Ovviamente in un primo momento hanno cercato di calmarla e solo successivamente hanno denunciato l’accaduto alle forze dell’ordine. La mamma quando ha capito di non riuscire più a trovare la figlia, ha allertato gli agenti.

I poliziotti sono riusciti a far incrociare le due segnalazioni e, in poche ore, la vicenda ha avuto un bellissimo lieto fine. La piccola ha riabbracciato la madre, che nel frattempo aveva avuto un attacco di panico.

Le indagini per la bambina di 10 mesi trovata in aeroporto

Da ciò che è emerso dalle indagini, la donna e la bimba sono arrivate lì con un treno. Tuttavia, non è ancora chiaro come siano riuscite a perdersi, visto che la mamma avrebbe dovuto tenere la piccola sotto stretto controllo.

Gli agenti per questo stanno cercando di far luce sull’episodio e soprattutto vogliono capire cosa sia successo.

bambina aeroporto

Nonostante la gravità dei fatti, la vicenda ha avuto un lieto fine. La bambina ha potuto riabbracciare la mamma ed ora risulta essere in buone condizioni di salute. Per chi ha visto la scena, sono stati minuti di paura e terrore per le sorti della bimba.