Youness Lakhdar, arrivati i risultati dell'autopsia

Bambino di 12 anni travolto da un furgone a Reggio Emilia: i risultati dell’autopsia

L'autopsia su Youness Lakhdar, potrebbe aver evidenziato l'altra velocità del mezzo che lo ha investito

È del 4 dicembre scorso la notizia del tragico incidente nel quale ha perso la vita Youness Lakhdar, un bambino di 12 anni di Cavriago, nei pressi di Reggio Emilia. Un brutto voto lo aveva spinto ad scappare via invece di tornare a casa dopo la scuola. Mentre camminava sulla via Emilia, un furgone lo ha travolto violentemente, uccidendolo. Due giorni fa è stata svolta l’autopsia sul corpo della piccola vittima.

Youness Lakhdar, arrivati i risultati dell'autopsia

Per la famiglia del ragazzino, difesa dall’avvocato Maurizio Colotto, riuscire a capire quali siano state le cause della morte del loro figlio, è stata una priorità fin dall’inizio. Fin da quando quel furgone ha travolto il loro bambino strappandolo alla vita.

L’esame autoptico svolto lo scorso venerdì 10 dicembre nell’istituto di medicina legale del Policlinico di Modena, ha evidenziato traumi notevoli a molti punti del corpo. Ciò, afferma l’avocato Colotto, convince sempre più la famiglia della vittima che ad uccidere il loro bambino, sia stata in buona parte l’alta velocità del mezzo pesante che lo ha investito.

Youness Lakhdar, arrivati i risultati dell'autopsia

Il conducente del furgone, un uomo di 35 anni, è ora indagato per omicidio stradale ed è difeso dall’avvocato Giovanni Zambonini. Il legale, intervistato da Il Resto del Carlino, ha raccontato di come il suo assistito sia devastato da quanto accaduto.

L’incidente di Youness Lakhdar

Credit video: Villa Cella Party – YouTube

La mamma, il papà e il fratellino di un anno più grande stavano aspettando il ritorno di Youness Lakhdar da scuola, proprio come ogni giorno. Non vedendolo arrivare, si sono preoccupati e hanno subito lanciato l’allarme ai Carabinieri di Reggio Emilia.

Youness Lakhdar, arrivati i risultati dell'autopsia

Dopo una ricerca estesa a tutta la zona, gli agenti hanno ricevuto l’avviso di un grave incidente su via Emilia, nel quale aveva perso la vita un bambino di 12 anni. Dopo aver verificato l’identità della piccola vittima, i Carabinieri hanno constatato che si trattava proprio del piccolo Youness e hanno provveduto a dare la tragica notizia alla famiglia.

Il bambino era uscito da scuola e a causa di un brutto voto voleva ritardare il più possibile il ritorno a casa. Mentre camminava nei pressi di località Cella, un furgone lo ha travolto uccidendolo. Nonostante il tempestivo arrivo nel pronto soccorso di Reggio Emilia, per lui non c’è stato niente da fare.

Morte della piccola Antonella: le parole dei suoi genitori

Morte della piccola Antonella: le parole dei suoi genitori

Dopo la tragica morte di Antonella, interviene la piattaforma TikTok: cosa hanno scoperto

Dopo la tragica morte di Antonella, interviene la piattaforma TikTok: cosa hanno scoperto

Palermo, dichiarata la morte cerebrale per la bambina di 10 anni: si è legata una cintura intorno al collo per una sfida su Tik Tok

Palermo, dichiarata la morte cerebrale per la bambina di 10 anni: si è legata una cintura intorno al collo per una sfida su Tik Tok

Addio a Swarovski, il re dei cristalli

Addio a Swarovski, il re dei cristalli

Morte della piccola Antonella: interviene il Garante della Privacy. Ecco la decisione verso TikTok

Morte della piccola Antonella: interviene il Garante della Privacy. Ecco la decisione verso TikTok

Lutto nel mondo del cinema: l'amatissima attrice è morta lasciando i fan increduli

Lutto nel mondo del cinema: l'amatissima attrice è morta lasciando i fan increduli

A 19 anni vince la sua battaglia più grande: i medici lo festeggiano in ospedale

A 19 anni vince la sua battaglia più grande: i medici lo festeggiano in ospedale