mamma compagno

Bari, mamma 18enne lotta per la sua vita: il compagno le ha sparato e poi si è ucciso

Dramma a Bari, mamma 18enne lotta per la sua vita, dopo che il compagno le ha sparato e poi si è tolto la vita

Un episodio davvero straziante è quello avvenuto nella serata di mercoledì 16 novembre, nella provincia di Bari. Una giovane mamma 18enne, è stata colpita da alcuni colpi d’arma dal suo compagno, che successivamente si è tolto la vita, con un colpo alla testa.

mamma compagno

Alcuni vicini di casa hanno lanciato tempestivamente l’allarme alle forze dell’ordine, dopo aver sentito prima le urla e poi i colpi dell’arma, che pare appartenesse all’uomo.

Stando alle informazioni rese note da alcuni media locali, i fatti sono avvenuti nella serata di mercoledì 16 novembre, intorno alle 19.30. Precisamente in via Martin Luther King, a Cassano delle Murge, nella provincia di Bari.

I due giovani ragazzi erano in casa. La loro bambina che ha poco più di un anno, al momento dell’episodio, non era in casa. Pare fosse con i nonni materni.

mamma compagno

Il ragazzo di 21 anni di origini albanesi, non è ancora chiaro per quale motivo, ma al culmine di una lite, ha tirato fuori l’arma. Facendo partire due colpi verso la compagna di origini marocchine, che l’hanno colpita al petto.

Successivamente ha puntato l’arma su sé stesso e si è tolto la vita. I vicini nel sentire questi rumori ed il silenzio improvviso, hanno lanciato tempestivamente l’allarme alle forze dell’ordine.

Le condizioni della mamma 18enne che è in gravi condizioni

Sul posto oltre ai carabinieri, sono arrivati d’urgenza anche i sanitari, che hanno trasportato la giovane donna al Policlinico di Bari.

Da ciò che è emerso fino ad ora, i medici dicono che le sue condizioni sono gravi, ma stabili. Purtroppo la situazione non è affatto semplice. Si trova ricoverata nel reparto di terapia intensiva. I medici dicono che ora si sta riprendendo, per fortuna. Il sindaco del piccolo comune, Davide Del Re, sull’accaduto ha dichiarato:

mamma compagno

La comunità di Cassano è sconvolta, ancora non sappiamo molto perché ci sono indagini in corso, ma il comune non ha mai avuto segnalazioni su situazione di criticità. Il mio pensiero ora è per la giovane vita spezzata, alla mamma ed alla loro bimba piccolissima.