morto il 14enne Benedetto Pensati

Benedetto Pensati, il 14enne ricoverato da tre settimane, non ce l’ha fatta: “Non meritavi tutto questo”

È rimasto aggrappato alla vita per 3 settimane, dopo il grave incidente. Benedetto Pensati non ce l'ha fatta, aveva solo 14 anni

Un ragazzino di soli 14 anni, di nome Benedetto Pensati, ha perso la vita dopo tre settimane di agonia. Benny, è così che i suoi amici lo chiamavano, si trovava ricoverato all’interno dell’ospedale Buccheri La Ferla , dopo un grave sinistro in provincia di Palermo, mentre era a bordo del suo motorino elettrico.

morto il 14enne Benedetto Pensati

Ha lottato per tre settimane tra le mura della struttura sanitaria, tutti hanno sperato e pregato affinché si riprendesse. Purtroppo, la mattina del 28 dicembre, il suo cuore si è fermato per sempre.

Hai lottato come un leone, ma la vita a volte è ingiusta. Proteggici tutti da lassù, non smetterò mai di pensarti.

Con queste parole la sorella Sarah ha salutato Benedetto Pensati attraverso i social network.

morto il 14enne Benedetto Pensati

I tanti post di addio per Benedetto Pensati

Dopo la triste notizia, sono stati tantissimi i post pubblicati su Facebook, da amici che hanno voluto ricordarlo e salutarlo per l’ultima volta.

Tu non meritavi tutto questo, sei sempre stato buono con tutti e vedevi sempre il buono in tutto. Mi mancherai tantissimo anima mia, stavolta sarai tu a proteggermi e non io a te.

Anche Giovanni Giallombardo, sindaco di Ficarazzi, ha voluto esprimere il proprio cordoglio a nome di tutta la comunità, dopo la notizia della dipartita del 14enne.

morto il 14enne Benedetto Pensati

Desidero esprimere il profondo cordoglio di tutta l’amministrazione nell’apprendere dell’ingiusta perdita di Benedetto Pensati. Questa triste notizia sconvolge e addolora l’intera comunità di Ficarazzi, che oggi si stringe intorno alla famiglia Pensati-Pecoraro. Ciao piccolo Benny.

L’agonia di questo ragazzo di 14 anni è iniziata lo scorso 9 dicembre, mentre si trovava sulla strada statale 113, tra Bagheria e Ficarazzi, a bordo del suo motorino elettrico. Improvvisamente, si è scontrato contro una vettura che procedeva nel senso opposto.

Dopo l’allarme, Benedetto Pensati è stato trasportato con immediata urgenza in ospedale e sottoposto ad un intervento chirurgico. Per tre settimane, ha lottato per rimanere aggrappato alla vita, fino alla triste notizia del suo decesso.