autopsia 14enne

Trani, 14enne morta in casa: arrivati i primi risultati dell’autopsia

Trani, 14enne trovata in casa ormai senza vita: arrivati i primi risultati dell'autopsia: ecco cosa è emerso

Sono arrivati in queste ultime ore, i primi risultati dell’autopsia eseguita sul corpo della 14enne, che purtroppo è deceduta improvvisamente nella sua abitazione. I medici, hanno ancora a disposizione 60 giorni per poter riconsegnare in Procura la relazione completa.

autopsia 14enne

Da ciò che è emerso da questo esame, la ragazzina purtroppo ha perso la vita per cause naturali. Ora i dottori stanno facendo ulteriori analisi, per capire le patologie da cui era affetta.

Negli ultimi giorni sono emersi molti dettagli su questa triste vicenda, che ha portato all’improvvisa scomparsa di una giovane ragazza.

Il primo sospetto degli inquirenti è proprio che avesse contratto il Covid. Questo perché lei e la madre vivevano in un’abitazione di proprietà di un’anziana signora, che era deceduta pochi giorni prima, dopo esser risultata positiva a questo virus.

autopsia 14enne

Tuttavia, dall’autopsia questa ipotesi è stata smentita. Ora saranno solo gli altri esami a dare delle risposte concrete alla mamma, che purtroppo ha perso una figlia in giovane età.

14enne trovata in casa senza vita: i fatti

Il triste e straziante episodio è avvenuto nella giornata dello scorso 28 novembre. Precisamente nella casa in cui le due vivevano, che trova in viale Europa, nella città di Trani.

Da ciò che è emerso mamma e figlia si erano trasferite in questa nuova città da poco tempo. Tuttavia, non vivevano in una situazione economica stabile. Infatti avevano trovato posto nell’abitazione di una signora, che la donna accudiva. La ragazza aveva fatto molte assenze a scuola.

Nella giornata del 28 novembre, la madre era uscita per delle commissioni. Però è solo dopo essere rientrata che ha trovato la figlia a terra, ormai senza vita.

autopsia 14enne

Sconvolta dalla scena, è andata di corsa nella caserma della Polizia Locale che è lì vicino ed ha raccontato agli agenti l’accaduto. Sul posto sono arrivati d’urgenza i sanitari, che hanno perso in cura la donna, ma che non hanno avuto altra scelta che constatare il decesso della ragazzina.