cannabis bimba

Bologna, bimba di 10 mesi colpita da malore a casa della nonna: dalle analisi è risultata positiva alla droga

Bologna, bimba di 10 mesi colpita da malore improvviso: è risultata positiva alla Cannabis

Un episodio davvero straziante è quello avvenuto nella serata di sabato 26 novembre, nella provincia di Bologna. Una bimba di soli 10 mesi è stata colpita da un malore a casa della nonna, ma è solo dopo il trasporto in ospedale, che i dottori hanno scoperto che era positiva alla sostanze stupefacenti.

cannabis bimba

Le forze dell’ordine stanno indagando sull’accaduto. Hanno quindi fatto una perquisizione nella casa dei genitori ed anche in quella della nonna.

Stando alle informazioni rese note da alcuni media locali, i fatti sono avvenuti nella giornata di sabato 26 novembre. Precisamente in un’abitazione che si trova nella provincia di Bologna.

La piccola, in quella serata, era a casa con la nonna e fino a quel momento sembrava stare bene. Per loro sembrava essere una giornata come le altre e non era accaduto nulla di insolito.

cannabis bimba

Quando all’improvviso, la bambina ha iniziato ad avere strani sintomi, si comportava in modo insolito e ha anche avuto un malore. La signora si è presto allarmata ed è per questo che ha avvisato anche i suoi genitori.

La madre e il padre sono andati subito a prenderla e l’hanno trasportata d’urgenza all‘ospedale Maggiore di Bologna. I dottori l’hanno presa subito in carico e l’hanno sottoposta a tutte le analisi di routine.

Bimba di 10 mesi positiva alla Cannabis

Tuttavia, è proprio dai risultati degli esami che è emersa una triste realtà. La piccola è risultata positiva alla Cannabis. Visti i fatti e le condizioni della bambina, il personale ospedaliero ha allertato d’urgenza le forze dell’ordine.

Il reato che si ipotizza è quello di lesioni personali aggravate, ma per ora non risulta esserci nessun nome sul registro degli indagati. Gli agenti hanno perquisito sia la casa dei genitori, che quella della nonna. Però in nessuna delle due hanno trovato tracce di sostanze stupefacenti.

cannabis bimba

La piccola per fortuna sta migliorando e grazie alle cure dei medici, non sembra aver riportato gravi problemi da questo triste episodio.