ettore morto

Brescia, il piccolo Ettore Pandolfi non ce l’ha fatta: si è spento a 4 anni

Grave lutto nel comune di Rovato, dopo 2 anni dalla scoperta della malattia, il piccolo Ettore Pandolfi è morto a soli 4 anni

Una notizia davvero triste è quella che si è diffusa prima nel piccolo comune di Rovato e poi in tutta Italia. Il piccolo Ettore Pandolfi non ce l’ha fatta a superare quel brutto male, con il quale lottava da circa 2 anni. Si è spento in ospedale a soli 4 anni.

ettore morto

Una straziante perdita è quella che ha colpito la famiglia e tutta la comunità. In molti hanno sperato che in questi anni, qualcuno avrebbe trovato la cura per quella malattia che non gli ha lasciato scampo.

Il piccolo Ettore da circa 2 anni stava lottando contro un brutto male. Sia lui che la sua famiglia non si sono mai arresi ed hanno cercato di fare il possibile per rimanergli sempre accanto e non perdere mai la speranza.

La sua storia la ricordiamo proprio per l’iniziativa presa dal nonno Manuel. L’uomo mentre il nipotino era ricoverato agli Spedali Civili di Brescia, grazie all’aiuto dell’Associazione Bambino Emopatico, è riuscito a fargli incontrare Spiderman, il suo supereroe preferito.

ettore morto

Quella visita ovviamente, non ha solo dato gioia al piccolo Ettore, ma anche agli altri bambini che come lui stavano affrontando la sua stessa lotta. Ad impersonare il personaggio c’era Mattia Villardita, un ragazzo di Savona, che da piccolo ha affrontando anche lui un brutto male.

Il giovane dopo aver incontrato il bambino, averlo abbracciato ed aver regalato a tutti una maglietta, ha detto: “Grazie ai familiari per avermi consentito di entrare per un momento nella loro vita, in punta di piedi, facendomi donare un po’ di leggerezza.”

Il decesso straziante del piccolo Ettore Pandolfi

Nonostante la forza, il coraggio e la determinazione che il piccolo Ettore ha dimostrato di avere, il brutto male ha avuto la meglio su di lui. Purtroppo si è spento per sempre mentre era ancora ricoverato in ospedale.

La notizia si è diffusa molto velocemente in tutta la comunità. Ora infatti sono davvero tante le persone che stanno cercando di mostrare vicinanza ed affetto ai suoi cari.

ettore morto

Il funerale è previsto nella giornata di venerdì 27 ottobre, a Lodetto, piccola frazione di Rovato, dove vive la famiglia.