bimbo nonno

Brugherio, è morto il bimbo di 2 anni caduto dalla finestra: il nonno ha avuto un malore

Tragedia a Brugherio, il bimbo di 2 anni caduto dalla finestra della casa al terzo piano, è morto

Il bimbo di 2 anni che appena due giorni fa era caduto dalla finestra della casa, è morto in ospedale. I medici dal momento del suo ricovero hanno provato a fare il possibile per salvargli la vita, ma visto il violento impatto contro il suolo, ha riportato traumi troppo gravi.

bimbo nonno

Il nonno che era a casa con lui e che si era distratto per pochi istanti, quando ha saputo che il nipotino non ce l’ha fatta, ha avuto un malore. Forse per il dispiacere della perdita.

Stando alle informazioni rese note da alcuni media locali, la tragedia si è consumata nella giornata di martedì 2 agosto. Precisamente in un appartamento di una palazzina che si trova a Brugherio, in provincia di Monza.

Il piccolo ed il nonno erano a casa da soli. Fino a quel momento non sembrava esser accaduto nulla di strano.

bimbo nonno

Tuttavia, il bambino approfittando della distrazione del signore, per guardare nel cortile, si è arrampicato ad un termosifone. Una volta affacciato però, ha perso l’equilibrio ed è precipitato.

L’appartamento era al terzo piano ed è caduto per un’altezza di circa 15 metri. Alcuni vicini quando hanno capito la gravità delle situazione, hanno lanciato tempestivamente l’allarme ai sanitari, che sono arrivati sul posto in pochissimi minuti.

Il decesso del bimbo di 2 anni caduto dalla finestra

Purtroppo questo episodio così straziante ha portato alla morte del piccolo. I medici dal momento del ricovero, lo hanno tenuto in terapia intensiva ed hanno fatto il possibile per aiutarlo.

Tuttavia, i traumi riportati dopo la caduta per lui sono risultati essere fatali. Il nonno che non parla italiano, quando ha saputo della perdita del nipotino ha avuto un malore ed ora anche lui si trova ricoverato in ospedale.

bimbo nonno

Gli agenti ancora non lo hanno interrogato, ma vista la dinamica dei fatti il tutto sembra esser avvenuto per un incidente. Molto probabilmente il pm deciderà di disporre l’autopsia per fugare tutti i dubbi. Ci saranno ulteriori aggiornamenti su questa vicenda.