90 minuti nicole

Campobasso, scomparsa della piccola Nicole: gli inquirenti stanno indagando sulla vita della madre

Scomparsa della piccola Nicole, il giallo dei 90 minuti in cui la bimba è rimasta sola in casa

Sono ancora in corso tutte le indagini per capire cosa sia accaduto davvero alla piccola Nicole, la bimba scomparsa e poi ritrovata la mattina successiva. Gli inquirenti stanno indagando sulla vita della madre, visto che è l’unica indagata.

90 minuti nicole

Da una prima ricostruzione sembrerebbe che la bambina sia rimasta da sola per circa 90 minuti, dalle 21.30 alle 23. Michela Fracassi in un primo momento aveva detto che era andata in un’altra stanza per far addormentare l’altro figlio.

Solo pochi giorni fa, ha confessato alle forze dell’ordine che era uscita di casa insieme al bimbo e ad un’altra persona. La donna ha detto di aver messo la piccola a dormire e poi di aver chiuso a chiave la porta.

L’ipotesi più accredita per gli inquirenti è che la piccola non abbia fatto tutta da sola. Per gli agenti è impossibile che una bambina di quell’età, possa sopravvivere una notte nel bosco e non riportare nessuna ferita.

90 minuti nicole

Inoltre, da una prima ricostruzione sembrerebbe che la mamma sia uscita di casa intorno alle 21.30 e sia rientrata alle 23. Ci sono 90 minuti di giallo, in cui è avvenuta la scomparsa della piccola, che devono essere ricostruiti.

Nicole in realtà dice di non ricordare molto. Non sa bene coma sia arrivata in quel dirupo in cui è stata ritrovata la mattina successiva.

Il giallo delle scarpe e degli indumenti della piccola Nicole

La cosa che ha colpito di più gli inquirenti e che li porta a pensare che la bimba non abbia fatto tutto da sola, sono proprio le condizioni in cui l’hanno ritrovata. Era a circa 800 metri dalla sua abitazione ed aveva il giubbetto aperto.

Quella notte in alcuni momenti ha nevicato ed essendo in campagna, le temperature sono arrivate anche a meno 2 gradi. Tuttavia, la bimba non mostrava segni di ipotermia. Stava bene e le sue scarpe bianche, erano in buone condizioni.

90 minuti nicole

Il nonno in alcune intervista con il programma ‘La Vita in Diretta’, che va in onda su Rai1, più volte ha dichiarato che la nipote possa essere stata rapita per un avvertimento al genero o alla sua famiglia. Possibilità che ora hanno preso in considerazione anche le forze dell’ordine.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"