Carl Reiner

Carl Reiner, l’attore di Ocean’s Eleven, si è spento a 98 anni

Carl Reiner si è spento a 98 anni; l'attore con più Emmy vinti al mondo viveva nella sua casa di Beverly Hills

Il mondo del cinema il lutto, è morto Carl Reiner, l’attore di Ocean’s Eleven. Aveva 98 anni ed era l’attore con più Emmy vinti nella sua carriera. A dare la triste notizia è stato il figlio, Rob Reiner, con un tweet.

Carl Reiner è morto lunedì, 29 giugno, nella sua casa di Beverly Hills alla veneranda età di 98 anni. Il figlio, Rob Reiner, anche lui attore, ha scritto sul suo account twitter:

“Nella notte scorsa mio padre si è spento. Mentre scrivo questo il mio cuore si spezza. Era la mia luce guida”.

L’attore era molto amato e aveva alle spalle una carriera d’eccezione. Carl Reiner era un attore, regista, produttore, entertainer, doppiatore e comico. uno dei suoi ruoli più conosciuti è stato quello di Saul Bloom nella saga iniziata con Ocean’s Eleven. La sua interpretazione a fianco di George Clooney, Brad Pitt, Giulia Roberts e Matt Dammon è stata straordinaria.

Carl Reiner

Chi era Carl Reiner?

Carl Reiner era il padre di Rob Reiner, conosciuto per essere l’autore di “Harry ti presento Sally”.

Carl Reiner

Oltre a Rob Reiner, aveva altri figli, Lucas Reiner, di professione artista, Annie Reiner, psicoanalista e cinque nipoti.

Nella sua vita costellata di successi aveva vinto innumerevoli premi. Tra tutti ricordiamo i 9 Emmy vinti, 4 come scrittore, 3 come attore e 2 come produttore.

Carl Reiner e Brad Pitt

La sua vita è stata piena di successi. Nato nel Bronx, dopo il liceo Carl Reiner ha lavorato in un’officina meccanica. Nel frattempo, prendeva lezioni di recitazione gratuite sponsorizzate dalla Works Progress Administration. Per il suo primo ruolo di attore in un teatro di Manhattan guadagnava $ 1 alla settimana ma aveva dovuto promettere di non vantarsi della sua fortuna con gli altri membri del cast.

attore Carl Reiner

Indimenticabile anche la sua partecipazione allo show “The Dick Van Dyke Show”, che durò dal 1961 al 1966. Carl Reiner interpretava l’egomaniacale Alan Brady, protagonista dello show televisivo.

Il mondo del cinema ha perso una grande stella con la sua morte. R.I.P. grande uomo!

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"