Giacomo Frazzitta, legale di Piera Maggio

Caso Denise Pipitone: le ultime dichiarazioni del legale Giacomo Frazzitta

Giacomo Frazzitta fa il punto della situazione: "Ancora in attesa del campione di sangue della ragazza russa"

L’avvocato della famiglia di Denise Pipitone, Giacomo Frazzitta, è già stato ospite di diverse trasmissioni, a nome di Piera Maggio. La mamma della bambina scomparsa, si trova attualmente, come ha comunicato lo stesso legale, ricoverata in ospedale.

Giacomo Frazzitta, legale di Piera Maggio

Tra le ultime dichiarazioni di Frazzitta, quelle riportate in un’intervista con AdnKronos:

Attendiamo il gruppo sanguigno di Olesya, appena lo avremo lo confronteremo con quello di Denise. Se è compatibile si procederà con il prelievo e l’esame del Dna. Spero entro il weekend di avere le idee più chiare.

Il sangue alla ragazza russa è già stato prelevato, ma la trasmissione non si è ancora messa in contatto con Piera Maggio. La famiglia sta aspettando nuove comunicazioni e come detto dal legale, se il sangue di Olesya sarà dello stesso gruppo sanguigno di Denise, allora si potrà procedere con l’esame del Dna della madre.

Giacomo Frazzitta: “Procedere con cautela”

Giacomo Frazzitta ha poi ribadito di quanto la somiglianza delle foto della ragazza messe a confronto con quelle di Piera da giovane, sia notevole. Ma nonostante ciò, ha invitato tutti a procedere con cautela. Perché negli anni, le piste sono già state diverse e ogni volta la famiglia è rimasta delusa.

Giacomo Frazzitta, legale di Piera Maggio

Piera Maggio non ha mai creduto alla possibilità che la sua Denise possa essere morta e non ha mai smesso di cercarla, nemmeno dopo 17 anni. Poche ore fa, sul suo profilo Facebook, ha scritto:

💙 La speranza di ritrovare e riabbracciare nostra figlia non è mai venuta a mancare. Cautamente speranzosi attendiamo senza illuderci. #NoiNonMolliamo ! Piera Maggio & Pietro Pulizzi #CerchiamoDenise ♡.

Piera Maggio ricoverata per un malore

Nessuna illusione, piedi ben piantati per terra, ma un barlume di speranza sempre lì. Se fosse davvero Denise Pipitone, sarebbe troppo bello per essere vero!

Da quando Olesya si è recata davanti alle telecamere del primo canale russo, sono già diverse le famiglie che hanno reclamato la possibilità di paternità. E così come il caso di Denise, ce n’è un altro in un paese a nord della Russia, dove 15 anni fa è scomparsa una bambina.

Lutto negli Stati Uniti: è morto Ernie Lively

Lutto negli Stati Uniti: è morto Ernie Lively

Le parole di Piera Maggio dopo la storia di Mariana, la ragazza che ha denunciato la donna rom

Le parole di Piera Maggio dopo la storia di Mariana, la ragazza che ha denunciato la donna rom

Sua moglie muore in un incidente di macchina, con in grembo suo figlio. Anni dopo lui vede le foto del loro fidanzamento e si rende conto di qualcosa

Sua moglie muore in un incidente di macchina, con in grembo suo figlio. Anni dopo lui vede le foto del loro fidanzamento e si rende conto di qualcosa

Teenager vuole il seno più grosso: tutti dovrebbero vederla dopo l'intervento

Teenager vuole il seno più grosso: tutti dovrebbero vederla dopo l'intervento

La famosa scrittrice Lucinda Riley è morta: il messaggio dei suoi familiari

La famosa scrittrice Lucinda Riley è morta: il messaggio dei suoi familiari

Perdono la vita poco prima delle nozze. I funerali nella chiesa dove si sarebbero dovuti sposare

Perdono la vita poco prima delle nozze. I funerali nella chiesa dove si sarebbero dovuti sposare

I sette segni zodiacali più difficili da amare

I sette segni zodiacali più difficili da amare