samarate dettagli

Caso Samarate, tutte le ipotesi degli inquirenti sull’episodio di alcuni ignoti che sono entrati nella casa

Caso Samarate, i dettagli emersi sull'episodio degli ignoti entrati nella villa in cui è avvenuta la tragedia

Sono ancora in corso tutte le indagini sul caso di Samarate, ma soprattutto sull’episodio avvenuto pochi giorni fa, in cui degli ignoti sono entrati nella villetta della famiglia. Gli inquirenti stanno cercando di capire cosa è accaduto davvero e cosa stavano cercando quelle persone.

samarate dettagli

Le forze dell’ordine al momento stanno provando a trovare dei filmati di sorveglianza di alcune telecamere presenti in tutta la zona, per capire se possono riuscire a trovare i responsabili.

Gli agenti hanno fatto questa drammatica scoperta perché i sigilli posti all’esterno della casa, erano rotti. In più hanno trovato alcune stanze tutte in disordine.

L’ipotesi presa in considerazione, è che degli ignoti siano entrati nell’abitazione per cercare dei documenti di Alessandro Maja. Tuttavia, gli inquirenti li hanno già portati via, proprio per indagare sulla situazione economica della famiglia Maja.

samarate dettagli
CREDIT: FACEBOOK

Il padre di Stefania Pivetta, la donna uccisa dal marito, in un’intervista al Corriere della Sera, ha detto che non è stato portato via nulla. Per questo si pensa anche ad un tentativo di sciacallaggio.

Cosa Samarate, cosa è successo nella villetta

La tragedia di questa famiglia è avvenuta ormai più di una settimana fa, nella mattinata di mercoledì 4 maggio. Alessandro Maja, il padre e marito, in preda ad una furia omicida ha ucciso prima la moglie che dormiva sul divano.

Subito dopo è andato nella stanza di sua figlia Giulia di 16 anni ed ha messo fine anche alla sua vita. Tuttavia, il medico legale sulla mano della ragazza, ha trovato una ferita che sembra essere compatibile ad un tentativo di difesa. Probabilmente era sveglia al momento dell’aggressione.

Il figlio maggiore Nicolò, invece, è riuscito a svegliarsi in tempo ed è fuggito. Ora però si trova ricoverato in ospedale in condizioni molto gravi. I medici dicono che è sedato e stabile.

samarate dettagli
CREDIT: FACEBOOK

Anche Alessandro Maja è ancora ricoverato nel reparto di Psichiatria. Per questo è stato necessario rimandare l’interrogatorio di garanzia, in cui l’uomo dovrebbe spiegare le motivazioni dietro il suo gesto estremo.

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Aurelio Andreazzoli, allenatore dell'Empoli, a lutto per la morte del fratello Alberto

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Lutto nel giornalismo, Maria Cristina Ruini si è spenta a 52 anni

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Napoli, Alessandra De Rosa non ce l'ha fatta: si è spenta a 31 anni dopo aver contratto il Covid in gravidanza

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Lutto nel mondo del calcio: Simone Perisan è morto a soli 39 anni

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Denise Pipitone: la paura di Piera Maggio su cosa accadrà

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Paura a Treviglio, due bambini rimasti intrappolati sul balcone: erano soli in casa

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"

Omicidio Willy, le parole di Mario Pincarelli dal carcere: "Sono a posto con la coscienza"