debora morta

Catania, trovata senza vita nella sua abitazione: Debora Pagano aveva 32 anni

Dramma a Catania, una giovane mamma di 32 anni, chiamata Debora Pagano è stata trovata senza vita nella sua abitazione

Un terribile episodio è quello che è avvenuto nella giornata di domenica 10 luglio. Debora Pagano una giovane mamma di 32 anni, è stata trovata ormai senza vita nel bagno della sua abitazione. Ma il suo decesso è da ricondurre ad almeno due giorni prima del ritrovamento.

debora morta

Il marito, che ha lanciato per primo l’allarme, ora è sotto interrogatorio. Gli agenti che sono a lavoro stanno cercando di capire come mai nessuno si era reso conto di ciò che era successo.

Stando alle informazioni rese note da alcuni media locali, i fatti sono avvenuti nella giornata di domenica 10 luglio. Precisamente in un appartamento che si trova nel comune di Macchia di Giarre, in provincia di Catania.

La giovane donna di 32 anni aveva una bambina piccola, che al momento della tragedia era con la nonna materna. Il marito è stato il primo a lanciare l’allarme, avvisando le forze dell’ordine che la moglie era nel bagno della casa ormai senza vita.

debora morta

Tuttavia, i medici intervenuti sin da subito hanno capito che il decesso della donna è avvenuto almeno 2 giorni prima del ritrovamento.

Di conseguenza gli agenti hanno sottoposto l’uomo ad interrogatorio, ma sono ancora molti i punti da chiarire dietro questa vicenda così drammatica. Ulteriori aggiornamenti saranno dati dopo la deposizione del marito.

Le indagini per il decesso di Debora Pagano

Debora in realtà era originaria del comune di Letojanni, ma si era trasferita in questo paese dopo il matrimonio e dopo la nascita della sua bimba.

Gli inquirenti al momento non escludono nessuna pista e stanno valutando tutte le informazioni. Inoltre, hanno anche disposto l’autopsia sul corpo, che servirà a stabilire l’esatta causa che ha portato al drammatico decesso della giovane mamma.

debora morta

Le forze dell’ordine che stanno indagando sulla triste vicenda, puntano a ricostruire le ultime ore di vita della donna, per capire cosa sia accaduto davvero in quell’appartamento. Ci saranno ulteriori aggiornamenti su questo episodio.