Gennaro Gattuso e la miastenia: "C'è di peggio"

“C’è di peggio”, Gattuso parla della sua malattia. Ecco come sta oggi

Dopo la brillante vittoria del suo Napoli, Gennaro Gattuso parla della Miastenia e si mostra in ripresa

Miastenia Oculare. Questa è la definizione della malattia auto immune di cui soffre Gennaro Gattuso ormai da molti anni e che ogni tanto gli si ripresenta. Lo avevamo lasciato alla fine dell’anno che aveva avuto una ricaduta abbastanza fastidiosa. Ieri, invece, l’allenatore si è mostrato alle telecamere di Sky Sport in una forma decisamente migliore: “La malattia agli occhi? C’è di peggio!”

Gennaro Gattuso e la miastenia: "C'è di peggio"

L’anno appena lasciato alle spalle si era chiuso non molto bene per il Napoli, la squadra allenata da due stagioni da Rino Gattuso. Sarà stato anche un caso, ma contemporaneamente alla perdita di qualche punto per strada del Napoli, c’era stata la ricaduta del suo allenatore con una malattia di cui soffre da molti anni, la miastenia oculare.

Al termine della partita pareggiata con il Torino, a fine 2020, Rino si era mostrato molto scarico e fortemente provato dalla malattia. “Non è facile vedere doppio per 24 ore al giorno“, aveva detto il Mister.

Gennaro Gattuso e la miastenia: "C'è di peggio"
Credit: Sky Sport

Ieri sono tornate in campo tutte le squadre di Serie A, tra cui il suo Napoli che ha brillantemente superato il Cagliari fuori casa per 4 a 1. Sarà un caso anche questa volta, ma nell’intervista a fine partita, al contrario dell’ultima volta, si è visto un Gattuso molto più grintoso e pieno di energie. La malattia sta regredendo, sta meglio lui e di conseguenza la squadra.

Gennaro Gattuso sul caso Osimhen

Credit video: EsteNews – YouTube

Subito dopo Capodanno, la società partenopea, e un suo giocatore in particolare, sono subito stati al centro di una polemica. Victor Osimhen, tornato in Nigeria per le feste di Natale, nel suo paese di origine ha contratto il Coronavirus e ora dovrà stare in isolamento. Durante la permanenza del calciatore in patria, sono trapelate immagini che lo vedevano in assembramenti e senza indossare la mascherina. Tutti fattori che lo porteranno, molto probabilmente a dover pagare una multa molto salata. Si parla di 200mila euro. A riguardo, Gennaro Gattuso ha detto la sua:

Gennaro Gattuso e la miastenia: "C'è di peggio"
Credit: Sky Sport

In parte sono responsabile anche io perché ho dato il mio benestare per mandarlo a casa. Ma è lui che ha sbagliato mentre era lì. Ha chiesto scusa, è un ragazzo serio e lavora molto bene, ma ora deve bollire nel suo brodo. Riguardo alla multa io non so nulla e non devo decidere nulla, è una decisione che spetta alla società. Io faccio l’allenatore e mi occupo di parlare con i giocatori. Appena lo rivedrò gli parlerò.

Addio al grande Luciano Ventrone: una morte assurda ed inaspettata

Addio al grande Luciano Ventrone: una morte assurda ed inaspettata

Al funerale del Principe Filippo, accadrà una cosa mai vista nella storia della monarchia britannica: come e dove seguire la funzione in Tv

Al funerale del Principe Filippo, accadrà una cosa mai vista nella storia della monarchia britannica: come e dove seguire la funzione in Tv

L'esercizio di matematica che ha messo in difficoltà tutto il web: ecco la risposta

L'esercizio di matematica che ha messo in difficoltà tutto il web: ecco la risposta

"Non si è mai abbastanza pronti per un dolore così": le strazianti parole del calciatore campione del mondo, per salutare per l'ultima volta sua madre

"Non si è mai abbastanza pronti per un dolore così": le strazianti parole del calciatore campione del mondo, per salutare per l'ultima volta sua madre

Omicidio Roberta Siragusa, arriva la risposta della Corte di Strasburgo al ricorso presentato da Antonio Logli

Omicidio Roberta Siragusa, arriva la risposta della Corte di Strasburgo al ricorso presentato da Antonio Logli

Morte Viviana Parisi e Gioele Mondello: emersi nuovi sconcertanti elementi sui loro denti. Ecco come sono andate le cose secondo l'avvocato di famiglia

Morte Viviana Parisi e Gioele Mondello: emersi nuovi sconcertanti elementi sui loro denti. Ecco come sono andate le cose secondo l'avvocato di famiglia

Delitto di Novi Ligure, Erika e Omar sono liberi

Delitto di Novi Ligure, Erika e Omar sono liberi