Coronavirus figli linee guida

Coronavirus e figli: come devono comportarsi i genitori?

Coronavirus e figli: le linee guida del Ministero della Salute per tutti i genitori e i comportamenti da seguire

Il Coronavirus ha cambiato le nostre vite e abbiamo paura, soprattutto per i nostri figli. Sono molte le domande che a volte ci mandano in confusione. Ecco perché il Ministero della Salute ha diffuso delle linee guida per i genitori, rispondendo alle principali domande riguardanti i figli.

Cosa succede se mio figlio ha sintomi? Se tuo figlio ha 37,5° di febbre o altri sintomi COVID… se è a scuola sarai subito avvertita/o dalle insegnanti. Tu figlio sarà isolato e sorvegliato. Il medico prescriverà un tampone. Se, invece, tuo figlio è a casa, non dovrà andare a scuola. Dovrai contattare sia la scuola che il medico, che gli prescriverà un tampone.

Coronavirus figli linee guida
Credit: Ministero della Salute

Cosa fare se mio figlio è positivo? La prima cosa è avvisare la scuola. Tutti i conviventi del bambino o dell’adolescente, compreso tu, devono entrare subito in Quarantena per 14 giorni. La Quarantena verrà pagata dall’INPS come malattia. Tuo figlio potrà tornare a scuola soltanto una volta guarito. Ciò vuol dire dopo due tamponi con esito negativo.

Cosa succede se un compagno di scuola di mio figlio è positivo? Tuo figlio, così come le insegnanti e il resto dei compagni di classe, dovranno entrare subito in Quarantena. Non dovrà isolarsi chi non è stato a contatto con il positivo nelle 48 h precedenti. Se necessario, tuo figlio dovrà poi fare un tampone.

Coronavirus figli linee guida
Credit: pixabay.com

Mio figlio è in Quarantena, come funziona? Se tuo figlio si trova in Quarantena precauzionale, ma NON è positivo, tu puoi andare normalmente a lavorare, così come i suoi fratelli possono andare a scuola. Se tuo figlio invece è positivo, dovrai chiamare la scuola e tutti i suoi contatti dovranno entrare in Quarantena. Tuo figlio potrà tornare a scuola dopo due tamponi negativi.

Coronavirus figli: altri consigli

Come mi devo comportare se mio figlio è stato a contatto con un positivo fuori da scuola? In questo caso, è bene che tu avverta la scuola. Tuo figlio dovrà mettersi in Quarantena per 14 giorni o fare il tampone.

Cosa devo fare se mio figlio è un soggetto a rischio? Puoi avvisare il dipartimento di prevenzione e la classe del tuo bambino sarà monitorata con attenzione. Sarà la scuola a spiegarti cosa prevede il programma di sorveglianza.

Durata e termine della Quarantena

Credit video: Ministero della Salute – YouTube

In molti si domandano quanto debba durare la Quarantena e come capire quando terminare l’isolamento. Ecco la linea guida del Ministero della Salute:

Coronavirus figli linee guida
Credit: Ministero della Salute

Comportarsi in modo corretto, in questo momento, è fondamentale per fermare la marcia del Covid-19.

Denise Pipitone, rivelato un altro dettaglio a Quarto Grado: l'impronta di una manina

Denise Pipitone, rivelato un altro dettaglio a Quarto Grado: l'impronta di una manina

Ritrovato il corpo di una delle due sorelline rapite dal padre a Tenerife

Ritrovato il corpo di una delle due sorelline rapite dal padre a Tenerife

Paola Pigni è morta: lutto nel mondo dello sport

Paola Pigni è morta: lutto nel mondo dello sport

Felice Grieco, ospite a Quarto Grado, mette in dubbio le parole di Mariana

Felice Grieco, ospite a Quarto Grado, mette in dubbio le parole di Mariana

Caso Denise Pipitone: la rivelazione dell'investigatore privato su Danas

Caso Denise Pipitone: la rivelazione dell'investigatore privato su Danas

Dramma sfiorato negli USA, vivo per miracolo un uomo inghiottito da una balena

Dramma sfiorato negli USA, vivo per miracolo un uomo inghiottito da una balena

Lo sfogo di Mariana sui social: la ragazza che ha denunciato la donna rom del caso di Denise Pipitone

Lo sfogo di Mariana sui social: la ragazza che ha denunciato la donna rom del caso di Denise Pipitone