Elseid Hysaj positivo al Coronavirus

Coronavirus: il difensore del Napoli, Elseid Hysaj è risultato positivo

Gli ultimi tamponi effettuati dal ritiro della nazionale albanese, hanno riscontrato la positività di Hysaj

Un altro sportivo è risultato positivo al Coronavirus. Si tratta del difensore albanese, Elseid Hysaj. Così come tutti i giocatori che attualmente si trovano in ritiro con le rispettive nazionali per la partecipazione alle fasi a gironi di Nation League, anche quelli dell’Albania si sono sottoposti ad un nuovo giro di tamponi. Tra i positivi, è spuntato il nome del terzino del Napoli.

Credit: SSC Napoli – Twitter

Ad annunciarlo è arrivato un comunicato sui canali social della società partenopea:

A seguito dei tamponi effettuati questa mattina al gruppo squadra della Nazionale albanese, è emersa la positività al Covid-19 di Elseid Hysaj. Il calciatore osserverà il periodo di isolamento in Albania.

Elseid Hysaj positivo al Coronavirus
Credit: SSC NAPOLI

Il difensore doveva affrontare la partita con la Bielorussia, in programma per oggi pomeriggio, ma ovviamente non sarà presente. Il calciatore, attualmente non accusa nessun sintomo, ma sarà costretto comunque ad affrontare il suo isolamento in Albania, senza poter tornare a Napoli.

Credit: eslihysaj – Instagram

Così come hanno fatto molti suoi colleghi sportivi risultati positivi al Coronavirus, anche Elseid ha voluto esortare tutti, tifosi e non, all’uso della mascherina e al rispetto di tutte le norme anti contagio.

Oltre a Hysaj, il Napoli perde altri due calciatori

Credit: eslihysaj – Instagram

Al termine di questi ritiri con le nazionali, i calciatori sono attesi dai più serrati che mai impegni con i loro rispettivi club. Già questo fine settimana, il Napoli è atteso dalla sfida scudetto contro il Milan che, attualmente è primo in classifica.

Elseid Hysaj positivo al Coronavirus
Credit: SSC NAPOLI

Gennaro Gattuso, tecnico del Napoli, oltre a Hysaj dovrà fare i conti con altre due pesanti assenze. Infatti, si sono resi indisponibili il centrocampista Bakayoko e il nuovo bomber degli azzurri, Osimhen. Per il primo si tratta di uno stato influenzale che però, come ha confermato la società stessa, non ha nulla a che vedere con il Covid-19. L’attaccante invece, arrivato in estate per la cifra record di 80 milioni di euro, dovrà fare i conti con un problema alla spalla accusato durante una gara con la sua nazionale.

Credit video: Serie A – Youtube

Anche il Milan è stato fortemente colpito dal Coronavirus. Infatti, durante la settimana scorsa sono emerse le positività dell’Allenatore Stefano Pioli e del suo vice, Giacomo Murelli. A salire sulla panchina rossonera contro i partenopei, sarà il collaboratore tecnico Daniele Bonera, ex difensore del Milan.

Ferentino, muore bambina di sette anni per un incidente stradale: la baby sitter in gravi condizioni

Tragedia a Salorno, morto bimbo di 2 anni: schiacciato da un mobile

Valle D'Aosta, incidente con lo scuolabus: ferite due bambine

Dramma a Carpi: neonata morta poche ore dopo il parto

La promessa del papà al bambino malato di cancro terminale

Beatrice Coletta morta a causa di un malore improvviso: il gesto dei genitori

La commovente lettera di Stefano Cucchi a suo padre Giovanni