Coronavirus-positivo-scappa-denunciato-per-epidemia-colposa

Coronavirus, positivo scappa dall’ospedale

Coronavirus, ragazzo positivo al test fugge dall'ospedale per diverse volte.

Un ragazzo di soli diciannove anni, risultato positivo al Coronavirus, è scappato per diverse volte dall’ospedale. Ora è stato condotto dalle forze dell’ordine, in una cella di sicurezza. Una vicenda che ha davvero dell’incredibile, ma che ha soprattutto ha sconvolto gli infermieri per ciò che ha fatto nel reparto.

Coronavirus positivo scappa denunciato

Un evento scioccante, che ha lasciato a bocca aperta, moltissime persone. Gli agenti delle forze dell’ordine, sono riusciti a trovarlo per ben tre volte.

In base alle informazioni che sono state rese note, il ragazzo di diciannove anni di origini gambiane, è risultato positivo al test ed è fuggito la prima volta dall’ospedale di Lugo, il nove aprile.

Coronavirus positivo scappa denunciato 1

Mentre per la seconda volta il quindici di aprile, dall’ospedale di Rimini. Subito dopo, con un estintore aveva rotto la porta a vetro di un’edicola e rubato alcuni oggetti.

In questo caso gli agenti lo hanno denunciato per furto e lo hanno riportato in ospedale. Per la terza volta, invece il ragazzo per riuscire a scappare, ha sputato su alcuni oggetti ed ha minacciato medici ed infermieri.

Ha anche rubato un cellulare ad uno dei pazienti. Le forze dell’ordine, sono riusciti a trovarlo poco dopo a Rimini e lo hanno denunciato per epidemia colposa e lo hanno trasportato in una cella di sicurezza.

Coronavirus positivo scappa denunciato 2

La Procura ha emesso il provvedimento, dopo aver ascoltato le testimonianze di tutti presenti al momento della sua terza fuga dal presidio ospedaliero.

L’emergenza Coronavirus si è ormai diffusa in tutta il mondo e per evitare il contagio, è importante rispettare alcune semplici regole. Come per esempio: lavarsi spesso le mani, non frequentare luoghi troppo affollati, stare ad un metro di distanza l’uno dall’altro e soprattutto in caso di sintomi, non andare negli studi medici o negli ospedali, ma chiamare il proprio medico di base o il numero adibito per l’emergenza.

Coronavirus-positivo-scappa-denunciato-per-epidemia-colposa

Ci saranno ulteriori aggiornamenti su questa vicenda.

Fonte: Notizie.it

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Reggio Calabria: trova un "Gratta e Vinci" del padre defunto ma non può incassarlo

Trova un quadretto nella spazzatura

Trova un quadretto nella spazzatura

Mamma 23enne di 11 figli ne vorrebbe altri

Mamma 23enne di 11 figli ne vorrebbe altri

Pietro Genovese torna libero: il ventunenne deve scontare ancora 3 anni e 7 mesi

Pietro Genovese torna libero: il ventunenne deve scontare ancora 3 anni e 7 mesi

Squid Game, ansia e paura tra i genitori: bambini scoperti a giocare al "gioco del calamaro"

Squid Game, ansia e paura tra i genitori: bambini scoperti a giocare al "gioco del calamaro"

Gaiarine, Simone Furlan è morto dopo aver accusato un forte mal di testa ed un'infiammazione alle gengive

Gaiarine, Simone Furlan è morto dopo aver accusato un forte mal di testa ed un'infiammazione alle gengive

Lutto a Bolzano, Matilda Salutt si è spenta a 13 anni a causa di una grave malattia

Lutto a Bolzano, Matilda Salutt si è spenta a 13 anni a causa di una grave malattia