scomparsa mamma sabrina beccalli

Crema, scomparsa mamma Sabrina Beccalli, parla il sospettato: ha rivelato alcuni dettagli

Crema, scomparsa mamma Sabrina Beccalli, l'unico sospettato ha deciso di parlare: ecco cosa ha dichiarato davanti al Gip

Sono ancora in corso le ricerche per la giovane mamma Sabrina Beccalli, di 39 anni, scomparsa dalla giornata di sabato 15 agosto. Gli inquirenti negli ultimi giorni hanno fermato un uomo, Alessandro Pasini, che nelle ultime ore ha deciso di parlare. Ha ammesso di aver messo fuoco all’auto, ma si è dichiarato innocente dell’omicidio.

scomparsa mamma sabrina beccalli

Sono ore di angoscia e disperazione per i familiari della donna, che in un primo momento speravano di poterla riabbracciare. Però con il passare del tempo, hanno capito che ormai non c’è più nulla da fare, credono che sia morta. Infatti stanno cercando il suo corpo.

Alessandro Pasini, è stato fermato pochi giorni fa dagli inquirenti. Tramite alcune telecamere di sorveglianza, hanno scoperto che era alla guida della Fiat Panda, che apparteneva a Sabrina. L’auto è stata ritrovata incendiata nella notte tra sabato e domenica, a Vergonzana, una frazione di Crema.

È proprio in quelle zona, che le forze dell’ordine, con i vigili del fuoco e i volontari della protezione civile, hanno concentrato le ricerche.

scomparsa mamma sabrina beccalli

Nella giornata di giovedì 20 agosto, hanno anche trovato alcuni sandali. I familiari hanno poi confermato che appartenevano a Sabrina Beccalli. I carabinieri hanno chiuso il transito ai non addetti. Sono arrivati sul posto con diversi mezzi e stanno perlustrando tutta la campagna e i canali adiacenti.

Scomparsa mamma Sabrina Beccalli, parla il sospettato

L’unico sospettato per omicidio e distruzione di cadavere, è un uomo ed amico della vittima, Alessandro Pasini. Durante i primi interrogatori con le forze dell’ordine, si è avvalso della facoltà di non rispondere.

Nelle scorse ore, come riportato da Repubblica, il presunto assassino è apparso davanti al Gip. Tramite il suo legale Paolo Sperolini, ha ammesso di aver bruciato l’auto della donna. Però si è dichiarato innocente di omicidio e distruzione di cadavere.

Inoltre, ha ammesso anche di averla incontrata. Ora gli inquirenti sono in attesa della convalida del suo arresto e della conferma della sua custodia cautelare. Il procuratore ha anche voluto ascoltare la fidanzata dell’uomo, per ricostruire il quadro generale dell’accaduto.

scomparsa mamma sabrina beccalli

Al momento sono sotto sequestro la casa di Sabrina Beccalli, di Alessandro Pasini e della ragazza.

Omicidio Willy, arrivati i risultati dell'autopsia: sono shock

Alex Zanardi sarà sottoposto ad un altro intervento di ricostruzione cranio-facciale

Disinfettante Neoxinal, l'Aifa vieta l'uso e ritira alcuni lotti

Antonio Logli si sposerà con l'amante per la quale ha ucciso Roberta Ragusa

Incidente a Crispano, papà di 44 anni ha perso la vita

Omicidio Daniele De Santis: killer ripreso dalle telecamere

Dolore, rabbia e tante lacrime al funerale di Andrea Baima Poma