mamma e tre figli intossicati

Cuneo, mamma e tre figli intossicati da un braciere: le loro condizioni

Tragedia sfiorata a Cuneo, mamma e tre figli intossicati da un braciere: portati d'urgenza in ospedale

Un grave episodio è avvenuto lo scorso mercoledì 25 novembre, a Castiglione Tinella, in provincia di Cuneo. Una mamma e tre figli sono stati portati in ospedale, poiché intossicati da un braciere, presente nell’abitazione. Per fortuna ora nessuno risulta essere in pericolo di vita.

mamma e tre figli intossicati

Un evento drammatico, che avrebbe potuto portare a conseguenze tragiche. Per fortuna il tempestivo intervento delle forze dell’ordine e dei vigili del fuoco, ha evitato il dramma.

In base alle informazioni emerse dai media locali, la vicenda è avvenuta nella notte di mercoledì 25 novembre. La mamma, di 38 anni e di origini nigeriane era nell’abitazione di un signore, al quale stava facendo da badante e che non era presente, perché ricoverato in ospedale.

Con lei c’erano i suoi gemelli di 5 anni ed un altro figlio, di pochi mesi. Durante la notte, la donna si è resa conto che i piccoli stavano male. Tossivano in continuazione e non riuscivano a respirare bene.

mamma e tre figli intossicati

Anche lei stava per perdere i sensi, ma è riuscita giusto in tempo a lanciare l’allarme alle forze dell’ordine. Gli agenti, insieme ai pompieri sono arrivati nell’abitazione tempestivamente ed hanno messo in salvo l’intera famiglia.

Sul posto è arrivata anche un’ambulanza, che ha portato la mamma e i bambini in ospedale, per tutti i controlli necessari. Le loro condizioni non erano gravi ed infatti, dopo poche ore i medici hanno deciso di dimetterli.

Mamma e tre figli intossicati: la dinamica

CREDIT: DRAGONFLY CUNEO

I vigili del fuoco dopo aver fatto tutti i rilievi, hanno scoperto la famiglia era stata intossicata da un braciere che era nella camera da letto. Lo stavano usando per scaldarsi, ma la fiamma emessa dallo scaldino ha consumato l’ossigeno presente nella stanza.

Di conseguenza, ha provocato la fuoriuscita di gas. La mamma si è presto resa conto delle loro gravi condizioni ed infatti, è riuscita a lanciare l’allarme in fretta e a salvare la sua vita e quella dei suoi bimbi.

mamma e tre figli intossicati

Gli assistenti sociali ora stanno cercando un altro alloggio per questa famiglia, poiché l’abitazione al momento risulta essere ancora inagibile.

Nuovo Bonus Inps da 1.000 euro. Ecco a chi spetta

Nuovo Bonus Inps da 1.000 euro. Ecco a chi spetta

Infermiera di 39 anni morta nel sonno: ecco cos'è successo

Infermiera di 39 anni morta nel sonno: ecco cos'è successo

Reggio Calabria, Rita non ce l'ha fatta: si è spenta a 23 anni dopo una lunga agonia

Reggio Calabria, Rita non ce l'ha fatta: si è spenta a 23 anni dopo una lunga agonia

Oggi avrebbe compiuto 53 anni: "La cercherò a vita". Nessuno dimenticherà mai la sua storia

Oggi avrebbe compiuto 53 anni: "La cercherò a vita". Nessuno dimenticherà mai la sua storia

La moglie di Alex Zanardi fa chiarezza: "Passi avanti e passi indietro"

La moglie di Alex Zanardi fa chiarezza: "Passi avanti e passi indietro"

Mondo del cinema a lutto: si è spenta a soli 56 anni

Mondo del cinema a lutto: si è spenta a soli 56 anni

Rozzano, papà di 43 anni cerca di uccidere i suoi figli: "Sono distrutto dall'idea di averlo fatto"

Rozzano, papà di 43 anni cerca di uccidere i suoi figli: "Sono distrutto dall'idea di averlo fatto"