La tragedia di Danilo Sulas

Danilo Sulas muore a 22 anni per salvare il suo cane caduto in un pozzo

Il dramma si è verificato nelle campagne sarde vicino a San Teodoro: Danilo Sulas è caduto nel pozzo nel tentativo di salvare il suo cane

Una tragedia assoluta è avvenuta nella notte tra domenica e lunedì scorsi nei pressi di San Teodoro, in Sardegna. Un ragazzo di soli 22 anni, Danilo Sulas, ha perso la vita nel tentativo estremo di salvare quella del suo amico a quattro zampe. L’animale era caduto in un pozzo pieno d’acque e il giovane stava probabilmente cercando di recuperarlo.

La tragedia di Danilo Sulas

Sono tantissimi i messaggi di cordoglio che nelle scorse ore comparsi sul web e che sono dedicati a Danilo Sulas. Il ragazzo, residente a San Teodoro, era conosciuto da molti e ben voluto da tutti.

Il Primo cittadino della città sarda ha diramato un’ordinanza, nella quale ha voluto fare le condoglianze alla famiglia e proclamare una giornata di lutto cittadino per oggi, martedì 10 gennaio.

Quest’oggi non ci sono parole, solo lacrime e dolore. Tutta la comunità si stringe attorno alla famiglia Sula Piredda. Per domani, martedì 10 gennaio, si proclama una giornata di lutto cittadino.

Il triste destino di Danilo Sulas

La tragedia di Danilo Sulas

Come ogni giorno, il 22enne era uscito per fare una passeggiata con il suo amico a quattro zampe.

Non vedendolo rientrare domenica sera, i suoi genitori hanno allertato i soccorsi, spiegando quale fosse la zona che solitamente il loro figlio frequentava per portare fuori il suo cane.

Le ricerche sono iniziate da subito ed hanno portato ad un risultato, purtroppo tragico, nella mattinata di lunedì.

La tragedia di Danilo Sulas
Credit: Vigili Del Fuoco

Il corpo di Danilo e quell del suo cane, entrambi ormai privi di vita, giacevano sul fondo di un pozzo di raccolta d’acqua in aperta campagna, in località Lutturai. Il pozzo, profondo 5 metri, era pieno per tre metri di acqua fredda.

Per estrarre i due corpi è stato necessario l’intervento dei Vigili del Fuoco della compagni di Nuoro e di San Teodoro.

Le forze dell’ordine ora indagano per chiarire esattamente cosa sia successo, anche se pare certo che si sia trattato di un incidente.

Sembrerebbe che il primo a cadere nel pozzo sia stato il cane e che il 22enne, nell’estremo tentativo di salvarlo, sia caduto a sua volta in acqua.

Danilo lascia la mamma Gabriella, il papà Domenico e il fratello Alessio. I funerali si svolgeranno nella chiesa Santa Teresa di Calcutta di San Teodoro.